1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Ausl Modena | Dipartimento di Salute Pubblica - Testata per la stampa
 

Menu di sezione

Contenuto della pagina

 
Logo AUSL ModenaLogo Comune di ModenaLogo Città SaneLogo COOP Estense
 

La Comunità come risposta all'obesità infantile

 
Logo della locandina

Approcci di comunità per promuovere sane abitudini alimentari ed una regolare attività fisica

  

 

Question Time pubblico con gli attori territoriali della prevenzione

  

 

Ospite Luciana Littizzetto

  

 

Giovedì 12 Aprile 2012 - Forum Monzani - Via Aristotele, 33 Modena

Info per raggiungere la sede (mappa)

 
 

Da alcuni anni, sempre più si sottolinea la rilevanza metodologica degli "approcci di comunità" per promuovere sani stili di vita. La provincia di Modena, si può considerare all'avanguardia di tale metodologia operativa, essendo attive da molti anni, in vari ambiti territoriali, iniziative del genere finalizzate a promuovere sani stili alimentari e motori, che sono attualmente in grado di coinvolgere oltre 10.000 bambini e ragazzi, altrettante famiglie, con ricadute dirette ed indirette su circa 100.000 persone.
Si sottolinea che, in base a dati preliminari, dal 2005 al 2010, sembra esserci a Modena una riduzione del sovrappeso nei bambini di 8-9 anni, pari a circa il 15-20%, dato che dimostra la validità delle politiche adottate per combattere il fenomeno.
Si ritiene giunto il momento di confrontarsi con altre realtà territoriali, al fine di scambiarsi informazioni ed esperienze, e consolidare metodologie di provata efficacia nell'ottica di una "prevenzione dell'obesità basata sull'evidenza".
L'opportunità di tale iniziativa a Modena, considerato il ruolo chiave delle amministrazioni locali in questi approcci di comunità, è rafforzata dal ruolo di presidenza della Rete Italiana Città Sane Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), attualmente ricoperto dalla città di Modena.
L'iniziativa è aperta al pubblico e si compone di due momenti, ognuno pensato per target specifici.
Al seminario della mattinata, che coinvolgerà anche referenti dei ministeri (Salute, Istruzione) e della Regione Emilia-Romagna, si potrà dare voce a tutti gli attori coinvolti, per accogliere proposte o obiezioni e per mettere in luce esperienze analoghe sviluppate in tutto l'ambito nazionale.
Nel pomeriggio seguirà un'iniziativa rivolta a genitori e famiglie che potranno partecipare attivamente con domande dirette ai principali attori delle politiche di prevenzione. I presenti potranno scrivere le loro domande su cartoncini consegnati all'ingresso. Un giornalista coordinerà l'incontro e provvederà a formulare le domande ai diversi attori.
Luciana Littizzetto concluderà la giornata. 

 
Destinatari
Seminario Scientifico
- Operatori pubblici e privati che si occupano di promozione della salute,
- Dirigenti scolastici ed insegnanti referenti per l'educazione alla salute
- Amministratori pubblici
- Funzionari pubblici (uffici scuola, uffici sport, ....)
- Referenti nazionali CONI e dirigenti associazioni e società sportive
Question time
- Partecipanti al seminario
- Genitori e famiglie delle scuole coinvolte
- Cittadini

Collaborazioni e Patrocini
- Società Italiana di Nutrizione Umana (SINU)
- European Childhood Obesity Group (ECOG)
- Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica (SITI)
 
Coordinamento organizzativo e scientifico
- Rete Italiana Città Sane OMS
- AUSL di Modena
- Coop Estense
- Comune di Modena

Comitato di presidenza
Sindaco Comune di Modena: Giorgio Pighi
Direttore Generale Azienda USL Modena: Giuseppe Caroli
Presidente Coop Estense: Mario Zucchelli

 

Modalità di partecipazione

Per partecipare al programma dell'intera giornata è richiesta l'iscrizione on line, mediante l'apposita form.

Per partecipare al solo programma pomeridiano (question time e intervento Luciana Littizzetto) occorre esibire il biglietto di ingresso gratuito, da prenotare on line a partire dal 21 marzo sul sito: www.estense.e-coop.it

 

Accreditamento ECM

Per l'evento (seminario e question time) è stato chiesto l'accredito ECM (Educazione Continua in Medicina) per le figure professionali dei Medici, Infermieri professionali, Dietisti, Biologi, Educatori professionali, ASV, Psicologi.

L'accreditamento ECM è previsto per un massimo di 200 persone che dovranno iscriversi unicamente on line entro il 28 marzo.

 

Info e contatti

 

Mattino - Seminario scientifico


 
 
 

8.30 Registrazione dei partecipanti

9.00 Presentazione della giornata ed illustrazione del programma
Simona Arletti - Presidente Rete Italiana Città Sane OMS
 
9.10 Saluto delle Autorità
Giorgio Pighi - Sindaco di Modena
Carlo Lusenti - Assessore Politiche della Salute - Regione Emilia-Romagna

9.30 - I Sessione: Politiche di prevenzione

Coordina: Simona Arletti

 

La prevenzione dell'obesità infantile: fatti e misfatti
Margherita Caroli - Responsabile U.O. Nutrizione - ASL di Brindisi

 

Il ruolo del MIUR: il progetto "Scuola e Cibo", le linee guida per la scuola
Riccardo Garosci - Presidente comitato "scuola e cibo" del MIUR per l'educazione alimentare nella scuola

 

Il ruolo della grande distribuzione nella prevenzione. La formulazione dei prodotti e l'informazione ai consumatori
Maurizio Zucchi - Direttore Qualità Coop Italia

 

Approcci di comunità: gli ingredienti per orientare il cambiamento
Claudio Tortone - DORS Regione Piemonte

 

IMC = Importante Mobilitare la Comunità
Corrado Celata - Responsabile attività prevenzione specifica - Dipartimento dipendenze - ASL Milano

 

Il programma nazionale "Guadagnare Salute": il ruolo del Ministro della Salute
Daniela Galeone - Referente del Programma "Guadagnare Salute", Ministero della Salute - Dipartimento Sanità Pubblica e Innovazione

 

12.00 - II Sessione: Le esperienze territoriali

Coordina: Adriana Giannini - Direttore del Dipartimento Sanità Pubblica AUSL di Modena

 

L'esperienza di Modena
Alberto Tripodi - Responsabile U.O. Nutrizione - Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione  - AUSL di Modena
Chiara Serafini - Responsabile Sviluppo Politiche Sociali - Coop Estense

L'esperienza di Cuneo
Raffaella Lanfranchi - Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione - ASL CN1- Cuneo

L'esperienza di Catania
Elena Alonzo - Responsabile Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione  - ASL Catania

 

13.00 - Conclusione lavori

 

Dalle 14.30 alle 15.00 apertura al pubblico

15.00 Question time: domande e risposte dal pubblico
Conduce: Ettore Tazioli

 

Partecipanti:
Paola Angelini - Assessorato Politiche per la salute Regione Emilia-Romagna
Simona Arletti - Presidente Rete Italiana Città Sane OMS
Franco Bertoli - Presidente CONI MODENA - Delegato Nazionale CONI per i sani stili di vita
Omer Bonezzi - Dirigente Direzione Didattica di Vignola
Maria Grazia Catellani - Federazione Italiana Medici Pediatri di Modena e Provincia
Mirco Dondi - Vicepresidente Coop Estense 
Giuseppe Fattori - Direttore Sistema Comunicazione e Marketing - AUSL di Modena
Francesca Maletti - Assessore Politiche sociali, sanitarie e abitative - Comune di Modena
Stefano Reggianini - Sindaco di Castelfranco Emilia

 

15.00 Animazione per i bambini
A cura di Coop Estense

 

17.00 Luciana Littizzetto
 

 

Con il patrocinio di:

Logo SitiLogo SINULogo ECOG
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ultimo aggiornamento Marzo 2012

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


Invia questa pagina per email