Home
  • Politica della vigilanza

Politica della vigilanza

Premessa

 

Il DSP attraverso il documento, "Politica di Vigilanza", evidenzia l'integrazione tra i Servizi dipartimentali e la rete di controllo con altri Organi esterni. Assicura la trasparenza dei metodi, l'indipendenza di valutazione, l'uniformità tecnica e la correttezza procedurale.

Gli ambiti di vigilanza del Dipartimento di Sanità Pubblica possono essere così sintetizzati:
- Salute e sicurezza ambienti di vita
- Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro
- Sicurezza alimentare
- Sanità e benessere animale

La politica della vigilanza del Dipartimento di Sanità Pubblica applica:

  • Linee Guida regionali per le Aziende Usl sulle metodologie di esercizio della funzione di vigilanza/controllo da parte dei Dipartimenti di Sanità Pubblica", in attuazione della DGR n. 2071/2010 (GPG 2013/168)
  • Le indicazioni dell'intesa Stato-Regioni sulle Linee guida in materia di controlli del 24 Gennaio 2013
  • I dettami Decreto Lgs. n. 33/2013
 
 
 
  1. Consuntivi annuali e obiettivi di programmazione
 
 

Normativa

 
Ultimo aggiornamento: 27 Agosto 2018