1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Ausl Modena - Testata per la stampa
  1. Facebook
  2. Twitter
  3. Linkedin
  4. YouTube

Contenuto della pagina

Distretti Sanitari

I Distretti sono l'articolazione territoriale dell'Azienda sanitaria e sono garanti, per i cittadini, delle relazioni operative tra i diversi servizi territoriali pubblici, le strutture private accreditate e gli Ospedali di riferimento, nonchè con i Servizi Sociali dei Comuni.

Il Distretto rappresenta infatti il luogo ove si sviluppano la programmazione, la ricerca e la sperimentazione di modalità di lavoro tese all'integrazione, cioè alla costruzione di percorsi di continuità di cura tra servizi territoriali,tra questi e gli Ospedali e con i Servizi Sociali dei Comuni.

 
Mappa cliccablie delle aree di interesse provinciale dei distretti Distretto di Mirandola Distretto di Carpi Distretto di Castelfranco Emilia Distretto di Sassuolo Distretto di Vignola Distretto di Pavullo nel Frignano Distretto di Modena

E' in tale ambito difatti che i Comitati di Distretto, cioè i sindaci di quel territorio, esercitano le funzioni di programmazione d'intesa con il Direttore del Distretto.
 
Compito del Distretto è assicurare alla popolazione di riferimento l'accesso ai servizi e alle prestazioni sanitarie e sociali ad elevata integrazione sanitaria.

In estrema sintesi l'articolazione distrettuale rappresenta la sede erogativa delle prestazioni offerte dai Dipartimenti di Cure Primarie, di Salute Mentale, di Sanità Pubblica e dai Dipartimenti ospedalieri per quello che riguarda:

 
  • l'assistenza primaria (medicina generale, pediatria di libera scelta, continuità assistenziale - guardia medica, medicina specialistica, assistenza domiciliare integrata, consultori familiari, pediatrici e per le demenze, assistenza anziani, assistenza disabili, assistenza farmaceutica); 
  • l'assistenza psichiatrica
  • la prevenzione nei luoghi di vita e di lavoro; 
  • l' assistenza ospedaliera.
 

L'Azienda USL di Modena ha individuato 7 Distretti sulla base delle caratteristiche demografiche del territorio, delle necessità di salute dei cittadini e della conseguente ottimale ubicazione dei servizi, che operano nel rispetto delle competenze fissate dalle leggi regionali.

 

Menu di sezione