1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Ausl Modena - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

DIPARTIMENTO SALUTE MENTALE - Centro salute mentale - Vignola

Presentazione

ll Centro Salute Mentale (CSM) effettua nel proprio ambulatorio attività di accoglienza, valutazione e trattamenti terapeutici programmati per i cittadini adulti. Ha il compito, inoltre, di organizzare e condurre tutti i trattamenti terapeutico-riabilitativi avvalendosi dei servizi e delle strutture dislocate nel territorio (Day-Hospital, Centri Diurni, Residenza a trattamento protratto, Residenze Socio-Riabilitative, Laboratorio protetto per la formazione al lavoro). Sono assicurati, in caso di necessità, gli interventi urgenti ambulatoriali o domiciliari.

Responsabile

Valentina Mazzucchi Medico

Indirizzo

Via Frignanese, 29 - 41058 - VIGNOLA

Autobus

Linea per i Comuni circostanti. Fermata più vicina a circa 300 metri in Viale Vittorio Veneto.

Parcheggio

All' interno dell'area cortiliva e nella zona adiacente, libero e gratuito.    

Telefoni

Fax059 7574711
Prenotazione059 7574690
Informazioni059 7574690
Disdetta prenotazione059 7574690

Orari

Apertura al pubblicoda lun a ven: 8.00-20.00 | sab: 8.00-14.00
Informazionida lun a ven: 8.00-20.00 | sab: 8.00-14.00
Prenotazionida lun a ven: 8.00-20.00 | sab: 8.00-14.00

Personale

Emilio MasseiniInfermiere  

Accesso

La sede del Centro Salute Mentale si trova nei pressi della piscina comunale, in una palazzina indipendente a due piani. Il piano terra è agibile ai disabili.

Accesso Prestazioni

L’accesso al Centro Salute Mentale avviene preferibilmente previa impegnativa del medico di medicina generale, senza prenotazione CUP, presentandosi direttamente in ambulatorio. Al momento dell’accesso verrà effettuato un colloquio con l’operatore presente in segreteria, che provvederà alla raccolta dei dati anagrafici, valutando l’eventuale urgenza e fissando di conseguenza l’appuntamento per la prima visita.

La presa in carico avviene con colloqui, terapia farmacologica e si avvale, quando necessario, di strutture quali il day-hospital, il centro diurno, la residenza a trattamento intensivo per pazienti sub-acuti. Negli orari di chiusura del Servizio, in caso di urgenza, i cittadini possono rivolgersi al servizio di Continuità assistenziale (ex Guardia Medica).

Informazioni

Le prestazioni sono soggette a ticket secondo le normative di legge.

Per accedere alle prestazioni è necessario esibire la nuova tessera sanitaria ed eventuali esenzioni ticket.

Per il primo accesso è importante portare la documentazione sanitaria precedente.

Le certificazioni richieste dagli utenti sono rilasciate di norma entro 15 giorni salvo necessità di ulteriori test neuropsicologici.

L’attestazione della visita per il datore di lavoro deve essere richiesta al professionista che esegue la prestazione.

Reclami e Suggerimenti

L’Azienda USL assicura la tutela dei cittadini che intendono presentare un reclamo, una proposta, un’osservazione, un elogio relativamente ai servizi o alle prestazioni sanitarie erogate. A tale scopo sono state istituite delle specifiche procedure di gestione, per rilevare e rispondere rapidamente alle situazioni di disagio e di insoddisfazione. Per esercitare questo diritto è possibile:

- utilizzare i moduli di segnalazione presenti nelle apposite cassette collocate nelle strutture sanitarie e nel sito aziendale www.ausl.mo.it/urp;

- telefonare, scrivere o rivolgersi all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (Tel. 059/777003 - Fax 059/777064 - urpvignola@ausl.mo.it - Via Libertà, 799 - Vignola - dal lunedì al venerdì: 8.30 - 13.00; martedì e giovedì 15.00 - 17.00).

Impegni

Accoglienza

Il servizio si impegna affinché il proprio personale renda visibile il cartellino di riconoscimento. Presso la sede è disponibile la Carta dei Servizi completa ed aggiornata, con le informazioni sul servizio e sulle prestazioni erogate. Nei casi ritenuti utili, il servizio può fruire di mediatori linguistico-culturali.

Presa in carico

Il servizio assicura la massima disponibilità riguardo alla presa in cura del paziente, garantendo un progetto terapeutico personalizzato ed adeguato in base ai bisogni dello stesso. Il responsabile del servizio garantisce la visita medica immediata, in caso di urgenza.

E’assegnato un medico/psicologo di riferimento in modo tale da poter garantire all’utente il principio di continuità assistenziale.

Sicurezza

Il servizio si impegna ad aggiornare periodicamente gli operatori sul tema della sicurezza per gli utenti.

Percorsi di integrazione

Il servizio, si impegna ad individuare specifici percorsi assistenziali, nei casi ritenuti necessari, in collaborazione con la rete dei servizi territoriali e del terzo settore.

Menu di sezione