1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Ausl Modena - Testata per la stampa
  1. Facebook
  2. Twitter
  3. Linkedin
  4. YouTube

Contenuto della pagina

Modalità da seguire per l'accesso ai dati in caso di prolungata in assenza dell'incaricato (D. Lvo 196/2003, punto 10 allegato b)

E' necessario distinguere due diversi casi:
a) I dati sono accessibili da più di un operatore,
b) I dati sono accessibili da parte di un unico operatore.

Per semplicità si farà riferimento al solo caso b) in quanto, nel caso in cui i dati siano accessibili da parte di più operatori (caso a) sarà necessario adottare le misure di seguito descritte solo se tutti gli operatori che hanno accesso ad un medesimo dato non sono presenti per un lungo periodo di tempo.

- Nel caso in cui l'operatore che ha normalmente accesso al dato non possa per lungo periodo garantire ciò, sarà cura del responsabile del trattamento vicariare tale mancanza.

- Nel caso in cui il responsabile del trattamento sia in grado di utilizzare le attrezzature e gli applicativi informatici normalmente utilizzati dall'operatore, basterà che il responsabile del trattamento richieda al Servizio Informativo Aziendale le abilitazioni necessarie ad accedere al dato. Una volta ricevute le abilitazioni opportune potrà accedere ai dati al posto dell'operatore assente; il responsabile del trattamento dovrà informare di ciò l'incaricato assente alla prima occasione utile.

- Nel caso in cui il responsabile del trattamento non sia in grado di utilizzare direttamente le attrezzature e gli applicativi informatici normalmente utilizzati dall'operatore, farà richiesta al tecnico del Servizio Informativo Aziendale che normalmente si occupa degli aspetti tecnici dell'applicativo, di accedere ai dati necessari in qualità di incaricato temporaneo.

- La misura precedente dovrà essere utilizzata solo nel caso l'urgenza lo richieda e nella misura strettamente necessaria a risolvere la situazione contingente. Se l'esigenza va oltre la singola necessità e qualora i tempi lo consentano il Responsabile del trattamento disporrà di abilitare un diverso incaricato, in aggiunta a quello assente, all'accesso dei dati. Il responsabile del trattamento dovrà informare di ciò l'incaricato assente alla prima occasione utile.

- Sarebbe opportuno che la individuazione di un diverso incaricato da abilitare all'accesso ai dati avvenisse da parte del responsabile all'interno di una rosa di fiduciari allo scopo previsti dall'incaricato; una tale gestione, se attuata, è in carico ai responsabili del trattamento.

- Le diverse richieste attinenti alla casistica descritta dovranno essere documentate da richieste scritte, eventualmente anche formulate via mail.

Menu di sezione