1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Ausl Modena - Testata per la stampa
  1. Facebook
  2. Twitter
  3. Linkedin
  4. YouTube

Contenuto della pagina

In Ostetricia a Carpi attivata la parto-analgesia

La nascita di un figlio, per la donna, è sempre un'esperienza irripetibile, associata a forti emozioni: gioia, stanchezza, paura, dolore; proprio riguardo a quest'ultimo la nostra equipe/unità operativa lavora per sostenere le donne e aiutarle nel contenimento del dolore. Uno dei metodi utilizzati dalla nostra Unità Operativa per contenere il dolore è l'analgesia epidurale, offerta a tutte le donne in modo gratuito 24 ore su 24, 7 giorni su 7, previa partecipazione ad un incontro informativo obbligatorio, ad accesso diretto (senza prenotazione) entro l'ottavo mese di gravidanza.
Questa opportunità è garantita grazie alla presenza di una squadra interdisciplinare di professionisti che si dedica ad informare le gestanti, e a seguirle nel caso in cui decidano di intraprendere questo percorso. Tutto ciò è stato possibile grazie alla sinergia tra le Unità Operative di Ostetricia e Ginecologia e Rianimazione, dirette rispettivamente da Paolo Accorsi ed Elisabetta Bertellini.

Come accedere alla parto-analgesia:

  • partecipare all'incontro informativo, tenuto da un Anestesista, un Ginecologo/a, un'Ostetrica (calendario incontri ostetricia);
  • effettuare un colloquio con il medico anestesista entro la 35esima settimana di gravidanza;
  • eseguire gli esami del sangue e l'elettrocardiogramma pre-ricovero.
 

L'analgesia epidurale, in ogni caso, verrà somministrata solo dopo la valutazione ostetrica e il parere favorevole del ginecologo.
 
Per maggiori informazioni leggere i Documenti allegati e/o telefonare all'ambulatorio della gravidanza a termine dal lunedì al venerdì dalle ore 12:00 alle 13:30 al numero 059-659545.

 

Documenti

 

Link

 

Menu di sezione