Home
  • LA DIMISSIONE DEL NEONATO

LA DIMISSIONE DEL NEONATO

Alla dimissione il pediatra effettua un colloquio con i neo-genitori per rispondere a domande e dubbi e per fornire, insieme all'infermiera, nozioni base sull'accudimento del bambino ed informazioni sull'allattamento al seno. Vengono date indicazioni per la scelta del pediatra curante e per la prima visita di controllo, che dovrà avvenire presso il pediatra scelto. Nel caso sia necessario, viene fissato un appuntamento per una visita in Pediatria dopo la dimissione.
Se alla nascita o durante la degenza, che dura circa 48 ore, si presenta un qualsiasi problema, il neonato viene valutato con maggiore frequenza da parte del pediatra e vi può essere la necessità di effettuare esami ematici o strumentali, come, ad esempio, l'ecografia.
In alcuni casi può essere utile ricoverare il neonato nel reparto di Neonatologia per ulteriori accertamenti e cure.

 

 
Ultimo aggiornamento: 03 Luglio 2018