Home

Condividi

Cambio medico nel Distretto di Mirandola: niente più file, si fa online

Prosegue la sperimentazione dell'Azienda USL per fare richiesta senza muoversi da casa, in occasione del pensionamento di un medico di Cavezzo

Prosegue con successo la sperimentazione che consente ai pazienti di un medico di medicina generale che cesserà la propria attività, di fare la richiesta di cambiare il medico di base anche senza muoversi da casa.
In questo caso il Distretto coinvolto è quello di Mirandola e i pazienti, che hanno già ricevuto comunicazione al domicilio, potranno farlo dal web inserendo il codice fiscale e il codice di accesso personale ricevuto con la lettera.
Rimangono attive anche le altre modalità: online attraverso il Fascicolo Sanitario Elettronico, oppure con il modulo ricevuto per posta che può essere inviato via mail a sportelloonline@pec.ausl.mo.it o consegnato in farmacia.
Con codice fiscale e documento d'identità valido, è infine possibile recarsi alPunto unico di prenotazione e assistenza di base di Mirandola(in via Lino Smerieri, 3) dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 13.00 e il sabato dalle ore 7.30 alle ore 12.30.

 

[28 marzo 2018]

Ultimo aggiornamento: 03 Luglio 2018