Home

Patente di guida ambulatoriale (regime ambulatoriale)

Per la visita ambulatoriale di rinnovo, rilascio, passaggio ad una categoria superiore, duplicato o conversione di una patente di guida estera è necessaria la prenotazione.

Come prenotare

Numero verde 800 239123 
unico e gratuito e consente di prenotare la maggior parte delle prestazioni specialistiche con una semplice telefonata. Permette, inoltre, di disdire una prenotazione oppure spostare un appuntamento già fissato

- Punti unici di prenotazione e assistenza di base presenti nei sette distretti sanitari della provincia

- Farmacie private e comunali del territorio

Non è possibile l'accesso diretto senza prenotazione.


 

Documenti necessari in sede di visita

In caso di primo conseguimento (o conseguimento di altra categoria), variazione di categoria, duplicato e conversione della patente estera

  1. documento di riconoscimento in corso di validità (carta d'identità o passaporto)
  2. una fotografia formato 'fototessera', recente e a colori
  3. tessera sanitaria
  4. una marca da bollo da €€ 16,00
  5. attestazione del versamento dei diritti sanitari AUSL da € 41,00 le cui modalità di pagamento sono indicate sul foglio di prenotazione oppure utilizzare questo bollettino
  6. eventuale documentazione sanitaria relativa specifiche patologie (compreso il verbale di invalidità e/o Legge 104/92)
  7. solo in caso di primo rilascio della patente di guida, di qualunque categoria (conseguimento), portare anche il certificato anamnestico rilasciato dal proprio medico curante o altro medico di fiducia
  8. solo se il richiedente è un MINORE di 18 anni è indispensabile che sia accompagnato da un genitore (in possesso del proprio documento di riconoscimento in corso di validità)
  9. solo per il conseguimento di patenti superiori (C,  CE, D, DE, KA e KB) in caso di uso occhiali per lontano, portare la certificazione della gradazione delle lenti (anche rilasciata di un ottico)
  10. solo se il richiedente è affetto da diabete portare specifico certificato rilasciato dal centro antidiabetico o, se rilasciato dal medico curate, convalidato dal centro antidiabetico
 

I soggetti diabetici che necessitano di patenti di categoria superiore (C, D, E, KA-KB) devono richiedere la visita in Commissione Patenti.

In caso di rinnovo della patente di guida

  1. documento di riconoscimento in corso di validità (carta d'identità o passaporto)
  2. patente di guida
  3. una fotografia formato 'fototessera', recente e a colori
  4. tessera sanitaria
  5. attestazione di pagamento dei diritti sanitari AUSL da € 41,00 le cui modalità di pagamento sono indicate sulla lettera di prenotazione; in alternativa è possibile utilizzare questo bollettino
  6. attestazione di pagamento del bollettino postale da €€ 10,20 sul c/c postale n. 9001 intestato a "Dipartimento Trasporti Terrestri - diritti L. 14/67" (bollettino disponibile presso gli uffici postali)
  7. attestazione di pagamento del bollettino postale da €€ 16,00 sul c/c postale n. 4028 intestato a "Dipartimento Trasporti Terrestri - imposta di bollo" (bollettino disponibile presso gli uffici postali)
  8. eventuale documentazione sanitaria relativa specifiche patologie (compreso il verbale di invalidità e/o Legge 104/92)
  9. solo per il rinnovo di patenti superiori (C, CE, D, DE, KA e KB) in caso di uso occhiali per lontano, portare la certificazione della gradazione delle lenti (anche rilasciata da un ottico)
  10. solo se il richiedente è affetto da diabete portare specifico certificato rilasciato dal centro antidiabetico o, se rilasciato dal medico curante, convalidato dal centro antidiabetico
 

I soggetti diabetici titolari di patente di categoria superiore (C, D, E, KA-KB) devono richiedere la visita in Commissione Patenti. Per ulteriori informazioni accedi alla sezione dedicata alla Commissione Patenti.

Al termine della visita, viene rilasciata una ricevuta di rinnovo, da conservare con la propria patente fino a quando non si riceverà la nuova patente tramite posta assicurata proveniente dalla Motorizzazione di Roma (entro 15 giorni).
Al momento della consegna sarà necessario pagare una quota per il ritiro dell'assicurata.

 

Dove siamo

La sede dell'ambulatorio della S.C. Medicina Legale e Risk Management, in cui si effettua la visita, è indicata sulla prenotazione.

Ultimo aggiornamento: 09 Ottobre 2018