Home
  • Cadute dall'alto

Protocolli d'intesa

Protocollo d'intesa per la prevenzione degli infortuni da caduta dall'alto presso le industrie ceramiche

Gli infortuni sul lavoro per caduta dall'alto rappresentano una priorità tra le cause di mortalità: in particolare sono al terzo posto tra le cause di infortunio mortale, dopo gli incidenti stradali e gli infortuni in agricoltura.
 
Alcuni sintetici dati per delineare il problema: su un totale di 111 casi di infortuni mortali in ambiente di lavoro (con esclusione, quindi, dei decessi avvenuti per infortuni su strada e "in itinere") registrati nelle province di Modena e Reggio Emilia nel periodo 1997 - 2002, le morti per caduta dall'alto sono state 28; di queste 10 sono avvenute presso gli stabilimenti ceramici.

Al fine di migliorare le condizioni di sicurezza per gli addetti che effettuano tali lavori il giorno 12 Settembre 2002 è stato sottoscritto unProtocollo di intesa tra le Aziende USL di Modena e di Reggio Emilia, le Associazioni Imprenditoriali e le Organizzazioni Sindacali delle due province.

Nel sito di Confindustria Ceramica è scaricabile un software di tipo informativo/formativo rivolto ad aziende e lavoratori  che possono essere chiamati a svolgere lavori in quota ... continua

 
 
 
Ultimo aggiornamento: 31 Marzo 2019