Strutture socioassistenziali per minori

Il funzionamento delle Strutture residenziali e semiresidenziali che accolgono minori è subordinato al rilascio di autorizzazione del Comune competente per territorio.

Il gestore dell'attività o il legale rappresentante dell'organizzazione deve quindi presentare domanda al Sindaco del Comune  in cui è ubicata la struttura dichiarando quanto previsto al punto 11.3 parte III del DGR 1904/11  e allegando la documentazione ivi indicata.

Il Comune rilascia l'autorizzazione acquisendo preliminarmente il parere della Commissione di esperti al fine di verificare il possesso dei requisiti previsti.

 

Modulistica
Per ogni modulo predisposto è possibile scaricare la versione .pdf o word.

 
 
  1. Tariffa e gestione economica - Autorizzazione al funzionamento di strutture sanitarie, socio-sanitarie e socio-assistenziali
Ultimo aggiornamento: 04 Ottobre 2019