Home
  • Patologie muscolescheletriche settore corredi ceramici

Protocolli d'intesa

Prevenzione delle patologie muscolo scheletriche nel settore dei corredi ceramici

Il settore dei corredi ceramici (aziende di: decoro di piastrelle in terzo fuoco, taglio e levigatura, produzione di pannelli ceramici) è caratterizzato da imprese di piccole dimensioni e la maggior parte delle lavorazioni (carico e scarico delle linee, inscatolamento, pallettizzazione) viene ancora svolta manualmente, comportando un rischio di danni ai lavoratori sia per il rachide che per gli arti superiori.

Pertanto i Servizi di Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro delle Aziende USL di Reggio Emilia e di Modena, le Associazioni imprenditoriali del settore e le Organizzazioni Sindacali CGIL CISL e UIL delle Province di Modena e Reggio Emilia condividono, nello spirito delineato da "Carta 2000 - Sicurezza del Lavoro", hanno concordato il seguente programma di azioni.

 
 

Programma di azioni mirato a promuovere la prevenzione delle patologie muscolo-scheletriche nel settore dei corredi ceramici.

 

Orientamenti per l'individuazione delle principali fonti di rischio e delle relative soluzioni di prevenzione delle patologie muscolo-scheletriche nelle aziende del settore dei corredi ceramici. 12 Febbraio 2001

Ultimo aggiornamento: 07 Febbraio 2019