Impianti elettrici in luoghi con pericolo di esplosione

Descrizione

Verifica successiva alla omologazione degli impianti elettrici installati in luoghi con presenza di atmosfera potenzialmente esplosiva classificati come Zone 0 -1 - 20 - 21 dalla Norma Tecnica CEI e dall'Art. 2 dell' Allegato XLIX del D.Lgs 81 -2008.

 

Campo applicazione

Si applica a tutti i settori di attività, privati e pubblici con lavoratori subordinati o equiparati ad ESCLUSIONE delle attività di cui all'Art. 3 e al comma 3 dell'Art. 287 del D.Lgs 81-2008

 

Requisiti richiedente

Datore di lavoro, soggetto che, secondo il tipo e l'aspetto dell'organizzazione nel cui ambito il lavoratore presta la propria attività, ha la responsabilità dell'organizzazione stessa o dell'unità produttiva in quanto esercita i poteri decisionali e di spesa.

 

Modifiche e trasformazione di impianti

In caso di modifica-trasformazione sostanziale di un impianto è necessario eseguire una verifica straordinaria.

 

Accesso - Prenotazione

La verifica periodica deve essere richiesta dall'utente compilando l'apposito Modulo da trasmettere tramite posta PEC all'indirizzo: dsp@pec.ausl.mo.it

Moduli

 

Documenti necessari

Per l'effettuazione della verifica devono essere messi a disposizione del Tecnico il progetto, la Dichiarazione di Conformità, gli Allegati e il Registro dei Controlli.

 

Erogazione

La data e l'ora della verifica sono concordate tra il Tecnico e l'Utente. 
Per le operazioni di verifica  i Datori di Lavoro devono mettere a disposizione dei funzionari incaricati il personale occorrente sotto la vigilanza di un preposto ed i mezzi necessari per l'esecuzione delle operazioni stesse, esclusi gli apparecchi di misura. per misure che prevedono l'accesso a parti in tensione (prove differenziali, misure di impedenza, ecc...) è richiesta la presenza di personale con qualifica PES.

 

Documenti rilasciati

- Lettera d'accettazione di incarico verifica periodica.
- Verbale di verifica periodica (a verifica effettuata)

 

Tariffa e gestione economica - Impianti elettrici installati in luoghi con pericolo di esplosione


 

Le tariffe qui di seguito riportate si intendono onnicomprensive di tutte le spese.

Descrizione
Euro
Verifica periodica e straordinaria
67,00/h + IVA
Sopralluogo a vuoto
Richiesta di pagamento
Modalità di pagamento
Fonte normativa
Note ad uso interno (link attivo solo per operatori)
Prestazione
 

Leggi e norme

- D.Lgs 81-2008
- D.P.R. 22 Ottobre 2001 n. 462
- Norme CEI

 
 

FAQ

Risposte alle domande più frequenti per saperne di più

 
 

Per ulteriori informazioni o per eventuali comunicazioni, inviare un mail a elettrico@ausl.mo.it specificando nome e cognome del mittente, nome e sede della Ditta.
 
In alternativa può compilare la form appositamente predisposta, che invierà copia della comunicazione trasmessa anche al suo indirizzo di posta elettronica.  Fai click qui per utilizzare la form.

Ultimo aggiornamento: 17 Gennaio 2019