Home

Condividi

La Diabetologia di Sassuolo ha una nuova casa

Il Centro Antidiabetico trasloca al secondo piano: da lunedì 3 settembre nuovi spazi per i cittadini con maggiore comfort e riservatezza

Il Servizio di Diabetologia - Centro Antidiabetico del Distretto di Sassuolocambia “casa”, trasferendosi dal piano terra al secondo piano, sempre all’interno del blocco di collegamento tra il Poliambulatorio e il Nuovo Ospedale di Sassuolo, in via Ruini 2. Dopo le operazioni di trasloco, effettuate tra giovedì 30 e venerdì 31 agosto, da lunedì 3 settembre il Centro riapre nei nuovi locali, che garantiranno maggior comfort e riservatezza per gli utenti. Confermata la presenza, ogni venerdì, dei volontari dell’associazione Starbene, a sostegno dei pazienti diabetici che frequentano il Centro. Il Servizio ha attualmente in carico oltre 5mila persone, con una leggera prevalenza maschile; più della metà dei pazienti ha oltre 60 anni.

 
 

L'accesso al servizio

La prima visita prevede la prescrizione del Medico di Medicina Generale, mentre gli appuntamenti di controllo sono concordati tra i professionisti e i pazienti stessi, per agevolarli nel loro percorso di cura. L’accesso urgente avviene invece attraverso l’invio diretto dai Pronto Soccorso o dai Medici di Medicina Generale (con urgenza differibile).

Orari di apertura

Lunedì 8.30 - 13.00
Martedì 8.30 - 13.00 e 14.00 - 17.00
Mercoledì 8.30 - 13.00
Giovedì 8.30 - 13.00 e 14.00 - 17.00
Venerdì 8.30 - 13.00

 
 

[1 settembre 2018]

Ultimo aggiornamento: 04 Settembre 2018