Home

Condividi

Comunicato stampa AUSL-AOU - Il 26 ottobre sciopero generale USI, CUB, SGB, SI-COBAS, USI AIT e SLAI COBAS di tutti i settori pubblici e privati

Saranno garantiti i servizi minimi essenziali, mentre le attività programmabili potranno subire riduzioni conseguenti all’adesione allo sciopero

Le Associazioni sindacali USI fondata nel 1912, CUB, SGB, SI-COBAS, USI AIT e SLAI COBAS hanno proclamato lo sciopero generale di tutti i settori pubblici e privati per l’intera giornata del 26 ottobre compreso il primo turno montante per i turnisti. Lo sciopero, potenzialmente, coinvolge tutto il personale del Servizio Sanitario Nazionale. Come prevedono le norme vigenti saranno garantiti i servizi minimi essenziali e in particolare le urgenze, mentre le attività programmabili potranno subire riduzioni conseguenti all’adesione allo sciopero.

 

[22 ottobre 2018]

Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre 2018