Home

Condividi

Insieme per donare un sorriso alle donne in trattamento oncologico

Presso l’UO di Oncologia dell’Ospedale Ramazzini di Carpi laboratori dedicati alle donne nati dalla collaborazione tra l’Azienda USL di Modena e La forza e il sorriso Onlus

Un momento di benessere psicofisico offerto alle donne in trattamento oncologico: è stato presentato oggi alla stampa il progetto, completamente gratuito, nato dalla collaborazione tra Azienda USL di Modena e La forza e il sorriso Onlus, associazione che promuove la realizzazione di “laboratori di bellezza” a favore dell’universo femminile colpito da tumore. Il luogo scelto è all’interno dell’ Ospedale Ramazzini di Carpi che diviene così la 57a sede in Italia, nuova e fondamentale tappa nel processo di diffusione del servizio.
Insieme, per donare un sorriso alle pazienti oncologiche: il progetto che l’Azienda USL proporrà all’interno dei propri spazi rappresenta un valore aggiunto nel percorso di assistenza, quello di offrire un’occasione per valorizzare ulteriormente il proprio aspetto fisico - anche di fronte ad eventuali effetti delle terapie - condividendo con altre donne un momento piacevole e decisamente benefico. Prendersi cura della persona nella sua globalità e non soltanto della patologia è tra gli obiettivi dell’assistenza personalizzata e multidisciplinare offerta all’interno della Breast Unit dell’Azienda USL e dell’intera Unità operativa di Medicina Interna Oncologica. In questo contesto si colloca anche l’offerta dei laboratori, veri e propri momenti di benessere psicofisico per chi vi partecipa.

 
 

Più del 50% delle nuove diagnosi effettuate presso l’Azienda USL di Modena interessano le donne, indipendentemente dal tipo di tumore: nel 2017 sono 415 le nuove diagnosi di tumori solidi in donne, su un totale di 734 pazienti, mentre sul totale di 8334 accessi per trattamenti oncologici sull'Area Nord afferente all’Ospedale di Carpi, più di 5000 hanno interessato pazienti donne, con età compresa dai 25 ai 75 anni ed età media di 56 anni.

 

«È sempre motivo di grande orgoglio per noi inaugurare una nuova sede per i nostri laboratori – ha commentato Anna Segatti, Presidente de La forza e il sorriso OnlusSiamo, infatti, molto felici di vedere come sempre di più il personale ospedaliero e le associazioni di volontariato attive sul territorio siano sensibili ai benefici che la cura del proprio aspetto genera nel recupero psico-fisico delle donne che affrontano le cure oncologiche. L’Emilia-Romagna è un esempio da questo punto di vista: con 6 strutture è la terza regione più attiva dopo Lombardia e Puglia».

 
L'iniziativa

Attiva in Italia dal 2007 sotto il patrocinio di Cosmetica Italia, associazione nazionale imprese cosmetiche, La forza e il sorriso Onlus si ispira all’esperienza internazionale del programma “Look Good Feel Better”, nato negli Stati Uniti nel 1989 e diffuso oggi in 26 Paesi nel mondo.
L’iniziativa, che non interferisce con le cure mediche né intende in alcun modo sostituirsi a esse, si traduce nella realizzazione di laboratori di bellezza gratuiti per offrire alle donne in cura utili consigli e accorgimenti pratici per fronteggiare gli effetti secondari delle terapie e riconquistare senso di benessere e autostima senza rinunciare alla propria femminilità.  In un’atmosfera informale e rilassante, le partecipanti (circa 6 per ogni laboratorio della durata di circa due ore e mezza) vengono guidate a prendersi cura della propria pelle, a scegliere e applicare il make-up adeguato alle proprie caratteristiche.

 


Gli esperti a disposizione

Accanto a competenti e sensibili consulenti di bellezza volontari, disponibili a insegnare a ogni partecipante come valorizzare, in pochi mirati gesti, il proprio aspetto, durante la seduta è presente anche il supporto di uno psicologo.

Un omaggio a ogni partecipante

Un kit ricco di prodotti per il maquillage e la cura della pelle viene donato a ogni donna per l’occasione. La beauty-bag offerta servirà per esercitarsi e mettere in pratica i consigli dei consulenti di bellezza durante l’incontro guidato, ma anche a casa, per continuare a prendersi cura di sé in modo autonomo.

Il patrocinio di Cosmetica Italia

«Credo fermamente che si debba dare alla bellezza il giusto merito – ha dichiarato Renato Ancorotti, Presidente di Cosmetica Italiaspesso considerata qualcosa di superfluo, la cosmesi risponde invece alle esigenze di benessere e autostima di ognuno di noi. Il progetto de La forza e il sorriso Onlus è l’esempio per eccellenza di quanto questa estetica virtuosa possa fare la differenza nella vita di una donna ».

I numeri de La forza e il sorriso Onlus

11 anni di attività (dal 2007)
56 strutture ospitanti sul territorio nazionale
29 imprese cosmetiche sostenitrici, rappresentative di 35 brand
3.000 laboratori di bellezza svolti
14.000 donne coinvolte
500 volontari (consulenti di bellezza e personale ospedaliero)

Come partecipare ai laboratori di bellezza

Per prenotazioni rivolgersi a:
Sig.ra Chiara Leporati, Sig.ra Antonella Pasqualini, Dr.ssa Giorgia Razzini.
Tel: 059 659071 - 059 659981 (ore 8.30-15.30)
Email: c.leporati-ext@ausl.mo.it e g.razzini-ext@ausl.mo.it

Il prossimo laboratorio di bellezza de La forza e il sorriso si terrà lunedì 12 novembre alle ore 9.30 c/o UO Medicina Oncologica – Ospedale Ramazzini di Carpi – AZIENDA USL DI MODENA, Via Guido Molinari 2, 41012 - Carpi (MO).

Per maggiori informazioni sull’associazione: visita il sito www.laforzaeilsorriso.it o segui la pagina Facebook "La forza e il sorriso Onlus".

 

[29 ottobre 2018]

Ultimo aggiornamento: 30 Ottobre 2018