Home

Condividi

Azienda USL a scuola di guida sicura

Teoria e pratica per i dipendenti Ausl grazie al protocollo d’intesa con l’Automobile Club. Solo nel 2017 le auto aziendali hanno percorso circa 4 milioni e mezzo di chilometri

Completati i primi corsi di guida sicura per i dipendenti dell’Azienda USL di Modena. Al mattino la teoria, e al pomeriggio, nell’area di Via Divisione Acqui, le lezioni pratiche con gli esperti dell’Automobile Club di Modena. Tutto grazie al protocollo d’intesa, firmato in agosto, che prevede iniziative rivolte a coloro che in Azienda sanitaria utilizzano l’auto frequentemente, in particolar modo gli addetti dell’assistenza domiciliare.

 

Il progetto ha coinvolto, su tre giornate dal 23 al 28 novembre, un gruppo iniziale di 60 operatori, ma saranno in tutto 160 i primi destinatari della formazione, con l’obiettivo di estenderla progressivamente: sistemi di sicurezza attivi e passivi, comportamenti corretti al volante e tecniche di guida per una maggiore sicurezza e per una mobilità sempre più sostenibile sono i temi affrontati, con l’obiettivo di rafforzare la consapevolezza sull’importanza della sicurezza stradale e di una gestione corretta dei mezzi.

L’iniziativa va di pari passo con il rinnovo del parco mezzi Ausl: nel giugno scorso 43 nuove auto in leasing si sono aggiunte a 237 mezzi di proprietà. Il percorso di acquisizione delle nuove auto proseguirà nei prossimi tre anni, portando alla progressiva sostituzione di tutte le vetture più datate - circa 200 in totale. Solo nel 2017 le auto aziendali hanno percorso circa 4 milioni e mezzo di chilometri, di cui 180.000 dal Servizio di assistenza domiciliare, 11.855 dal Dipartimento di Salute Mentale e 13.370 dal Servizio di continuità assistenziale.

 
 

[2 dicembre 2018]

Ultimo aggiornamento: 04 Dicembre 2018