Condividi

Due interventi dell’elisoccorso

Un 43enne folgorato dai cavi elettrici a Castelnuovo Rangone trasportato al Maggiore di Bologna; a Fiumalbo un uomo scivolato in un crepaccio è stato portato a Baggiovara

Doppio intervento dell’elisoccorso oggi pomeriggio nel modenese. Il primo intervento è avvenuto a Castelnuovo Rangone, dove un uomo di 43 anni è rimasto folgorato dai cavi elettrici mentre stava eseguendo operazioni di giardinaggio nel cortile di un’abitazione privata. L’elicottero è atterrato nelle vicinanze dell’accaduto e ha tempestivamente soccorso l’uomo, trasportandolo all’Ospedale Maggiore di Bologna, dove si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione in prognosi riservata. L’altro intervento si è verificato poche ore dopo a Fiumalbo: un uomo, che stava lavorando in un’area boschiva, è scivolato in un crepaccio riportando contusioni e traumi. L’elicottero (in questo caso in configurazione notturna) ha soccorso il ferito, successivamente trasportato all’Ospedale di Baggiovara.

 
 

[16 gennaio 2019]

Ultimo aggiornamento: 23 Gennaio 2019