1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Ausl Modena - Testata per la stampa
  1. Facebook
  2. Twitter
  3. Linkedin
  4. YouTube

Contenuto della pagina

Ufficio Relazioni con il Pubblico

 

Via San Giovanni del Cantone, 23 
41121 Modena
Tel. 059 438045 
E-mail comunicazione@ausl.mo.it

Manuela Carobbi

Via San Giovanni del Cantone, 23 
41121 Modena
E-mail urp@ausl.mo.it

 
 

Mission

L'Ufficio Relazioni con il Pubblico facilita la relazione tra cittadini e la rete dei servizi sanitari e socio sanitari integrati, al fine di diffondere e facilitare la conoscenza delle attività, dei servizi e delle prestazioni assicurate a livello provinciale, osservando i principi comuni di accessibilità, trasparenza e imparzialità. Opera attraverso un sistema di ascolto e di relazioni con tutti i soggetti coinvolti per meglio focalizzare i bisogni, capire gli effetti e innescare concreti processi di innovazione e partecipazione. Assicura lo sviluppo dei progetti regionali in ambito aziendale per quanto attiene le attività di informazione e comunicazione. In particolare:

  • assicura la gestione e il coordinamento dei rapporti con i media e con i principali stakeholders aziendali, promuovendo l'immagine aziendale, valorizzando le qualità professionali, tecniche e umane e favorendo un rapporto di massima trasparenza con l'opinione pubblica.
  • coordina la rete degli Uffici Relazioni con il Pubblico (URP) territoriali ed ospedalieri a livello provinciale, garantendo il raccordo operativo con i punti informativi aziendali e gli sportelli per le attività di accoglienza e informazione;
  • realizza e coordina, in collaborazione con altre strutture aziendali, campagne informative rivolte a destinatari diversi: cittadini, mondo dei media, pubbliche amministrazioni, associazioni e imprese e cura la produzione di prodotti editoriali aziendali;
  • promuove una comunicazione multicanale in relazione agli obiettivi comunicativi da diffondere e ai destinatari da raggiungere, con particolare attenzione alle persone con difficoltà fisiche e culturali (anziani, immigrati, disabili, persone con disagio economico e sociale);
  • sviluppa la comunicazione interna, selezionando e veicolando il flusso delle informazioni attraverso l'utilizzo di canali e strumenti diversificati (newsletter, procedure, intranet ecc);
  • concorre al processo di modernizzazione e rinnovamento delle modalità di comunicazione attraverso la gestione delle reti internet e intranet e allo sviluppo delle applicazioni più innovative;
  • favorisce la comprensibilità del linguaggio scritto attraverso la revisione e redazione di materiale informativo a partire dai principi dell'health literacy e dell'empowerment sia dell'individuo che della popolazione;
  • garantisce il coordinamento dei Comitati Consultivi Misti per sviluppare processi di partecipazione dei cittadini,
  • promuove la formazione nell'area comunicativa, informativa e relazionale sia per la dimensione professionale, sia per il miglioramento delle abilità rispetto all'utilizzo delle nuove tecnologie necessarie per la gestione/consultazione dei dati d'interesse per i cittadini;
  • è responsabile dell'immagine coordinata dell'azienda e dell'uso del logo.
 

Menu di sezione