Home

Comitato di Coordinamento Interaziendale (CCI)

Il Comitato di Coordinamento Interaziendale (CCI) ha funzioni di collegamento e sintesi dei CCM distrettuali.
Funzioni:

  • Garantisce il raccordo, il coordinamento e l'integrazione tra le attività dei CCM distrettuali;
  • Affronta le tematiche trasversali di valenza aziendale, pertinenti con le funzioni dei CCM;
  • Si confronta sulle migliori esperienze e sulle principali criticità emerse nei CCM distrettuali;
  • Propone soluzioni per il miglioramento continuo della relazione con i cittadini e della qualità dei servizi;
  • Favorisce l'attività di rete e di scambio delle esperienze tra i diversi CCM e si avvale della presenza dei professionisti aziendali per approfondire gli argomenti d'interesse.

E' il collegamento con il Comitato Consultivo Regionale per la Qualità (CCRQ).

Il Presidente dei CCI è componente del Collegio di Direzione.

ll Comitato di Coordinamento Interaziendale è composto:
- dai Presidenti dei 7 CCM;
- dal Presidente del CCM dell'Azienda Policlinico;
- da un componente aziendale: in attesa di nomina.

Composizione attuale:
Presidente CCM Distretto di Mirandola:  Antonio Colageri
Presidente CCM Distretto di Carpi:  Rita Cipolli
Presidente CCM Distretto di Castelfranco Emilia:  Luciano Sighinolfi
Presidente CCM Distretto di Modena:  Loris Piccinini
Presidente CCM Distretto di Sassuolo:  Patrizia Barbolini
Presidente CCM Distretto di Pavullo:    Ada Tebaldi
Presidente CCM Distretto di Vignola:   Maria Pia Fornaciari
Vice-Presidente CCM Policlinico di Modena:  Lumetti Maria Paola.

Coordinamento a cura di:
Maria Cristina Florini:     c.florini@ausl.mo.it      -  Nicoletta Poppi:    n.poppi@ausl.mo.it

Ultimo aggiornamento: 03 Luglio 2018