1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Ausl Modena - Testata per la stampa
  1. Facebook
  2. Twitter
  3. Linkedin
  4. YouTube
  5. Instagram

Contenuto della pagina

Comitato di Coordinamento Interaziendale (CCI)

Il Comitato di Coordinamento Interaziendale (CCI) ha funzioni di collegamento e sintesi dei CCM distrettuali.
Funzioni:

  • Garantisce il raccordo, il coordinamento e l'integrazione tra le attività dei CCM distrettuali;
  • Affronta le tematiche trasversali di valenza aziendale, pertinenti con le funzioni dei CCM;
  • Si confronta sulle migliori esperienze e sulle principali criticità emerse nei CCM distrettuali;
  • Propone soluzioni per il miglioramento continuo della relazione con i cittadini e della qualità dei servizi;
  • Favorisce l'attività di rete e di scambio delle esperienze tra i diversi CCM e si avvale della presenza dei professionisti aziendali per approfondire gli argomenti d'interesse.

E' il collegamento con il Comitato Consultivo Regionale per la Qualità (CCRQ).

Il Presidente dei CCI è componente del Collegio di Direzione.

ll Comitato di Coordinamento Interaziendale è composto:
- dai Presidenti dei 7 CCM;
- dal Presidente del CCM dell'Azienda Policlinico;
- da un componente aziendale: in attesa di nomina.

Composizione attuale:
Presidente CCI - Presidente CCM Distretto di Mirandola:  Diana Gavioli;
Vicepresidente CCI - Presidente CCM Distretto di Carpi:  Paolo Zironi;
Presidente CCM Distretto di Castelfranco Emilia:  Luciano Sighinolfi;
Presidente CCM Distretto di Modena:  Sergio Pozzi;
Presidente CCM Distretto di Sassuolo:  Patrizia Barbolini ;
Presidente CCM Distretto di Pavullo:  Antonio Bandini;
Presidente CCM Distretto di Vignola:   Maria Pia Fornaciari;
Vice-Presidente CCM Policlinico di Modena:  Lumetti Maria Paola.

Coordinamento a cura del serv. Valorizzazione e Valutazione Risorse Umane
Maria Cristina Florini:     c.florini@ausl.mo.it      -  Nicoletta Poppi:    n.poppi@ausl.mo.it

Menu di sezione