Home
  • Animali d'affezione: richiesta di accesso in ospedale

Animali d'affezione: richiesta di accesso in ospedale

 
A che cosa serve il modulo

Serve per chiedere di accedere con un animale d’affezione (cane o gatto) alle strutture sanitarie (Ospedali e Ospedali di Comunità) dell’Azienda USL di Modena per far visita a una persona ricoverata.

 
Dove consegnarlo
 
Informazioni importanti

Obblighi comportamentali
Per accompagnare l’animale nella struttura sanitaria deve rispettare gli obblighi comportamentali indicati nell’elenco che le viene consegnato (e nella richiesta)

Quali documenti allegare
-  copia di un documento di identità in corso di validità
-  polizza assicurativa per danni contro terzi provocati dall’animale
-  copia del libretto sanitario dell’animale, nel quale sia indicata la profilassi vaccinale e i trattamenti antiparassitari contro gli ecto ed endo-parassiti a cui è stato sottoposto
-  certificato veterinario, non antecedente i 15 giorni all’accesso dell’animale nella struttura, che attesti: la buona salute dell’animale, l’assenza di qualsiasi sintomatologia clinica riconducibile a malattia trasmissibile anche di natura non zoonotica ed esecuzione di trattamenti nei confronti di ecto ed endo-parassitosi da non più di 1 mese e non meno di 3 giorni dall’accesso nel caso in cui l’animale sia un cane, copia dell'iscrizione all’anagrafe degli animali d’affezione su cui è indicato il numero del microchip

Validità del certificato veterinario
Il certificato veterinario ha validità di 15 giorni dal rilascio e deve essere valido alla data di ogni accesso alla struttura sanitaria; quindi, se scade tra un accesso e l’altro, deve essere rifatto.


Ultimo aggiornamento: 20 Maggio 2019