Home

Condividi

Incendio a Carpi: l’attività dei soccorritori del 118

Intossicazione lieve per sette persone, trasportate al Pronto Soccorso dell’Ospedale Ramazzini

A seguito dell’incendio che si è sviluppato all’interno di un locale di via Stoccolma a Carpi sono state attivate due ambulanze del 118 di stanza nella città dei Pio. Gli operatori hanno soccorso sette persone – tra cui tre ultranovantenni –, che presentavano sintomi riconducibili a una lieve intossicazione, causata dal fumo che ha pervaso le abitazioni soprastanti il locale in cui si sono sprigionate le fiamme. I feriti, che non sono in pericolo di vita e per i quali non si è reso necessario avviare terapia iperbarica in centri specializzati, sono stati trasportati al Pronto Soccorso dell’Ospedale Ramazzini, dove sono tuttora in osservazione.

 
 

[31 maggio 2019]

Ultimo aggiornamento: 31 Maggio 2019