Home

Condividi

Ospedale di Pavullo: Open Day per le Sale operatorie

Sabato 28 dicembre dalle 9 alle 12

Un Open Day per tutti i cittadini del Frignano, per visitare le nuovissime sale operatorie dell’Ospedale di Pavullo, inaugurate di recente, prima della piena ripresa dell’attività chirurgica.

 

Sabato 28 dicembre, dalle 9 alle 12 i professionisti dell’Azienda USL di Modena, con in testa Elis Sacchi, Direttore del Dipartimento delle Attività chirurgiche, aspettano tutti gli interessati presso il nuovo blocco operatorio, per illustrare tutte le caratteristiche e le potenzialità della nuova struttura. Sarà presente lo staff dell’UO di Chirurgia di Pavullo – Area Sud.

Nuovi ambienti, luminosi, tecnologicamente avanzati, sicuri, 748 mq dedicati alle attività chirurgiche completamente ristrutturati per offrire ai cittadini dell’Appennino modenese spazi più funzionali - comprese nuove e più ampie aree di servizio per gli operatori - e nuove attrezzature biomediche.

L’investimento complessivo per la realizzazione delle due sale operatorie e degli ambienti di supporto è di 1milione 800mila euro, di cui 1milione 400mila finanziati con Fondo della Regione Emilia-Romagna (ex art. 20 L. 67/88) e 400mila da fondi Ausl. Quanto ad arredi e attrezzature - per un valore complessivo di circa 200mila euro – l’Ausl ha previsto anche l’acquisto di nuove strumentazioni, in particolare un sistema per trasportare in sicurezza il paziente dentro il comparto operatorio, e PC medicali che faciliteranno l’utilizzo degli applicativi sanitari direttamente in sala operatoria, e il rinnovo di tutti gli arredi tecnici.

Attualmente le sale sono chiuse per consentire di terminare i lavori effettuando i necessari collaudi; la ripresa delle attività è prevista per il 7 gennaio.

 
 

[24 dicembre 2019]

Ultimo aggiornamento: 16 Gennaio 2020