Home

Condividi

Elezioni Regionali del 26 gennaio 2020

Elettori affetti da grave infermità: voto assistito in cabina elettorale

In occasione delle Elezioni Regionali del 26 gennaio 2020, gli elettori affetti da gravi deficit visivi, motori, anatomici o altro impedimento di analoga gravità potranno esercitare il diritto al voto scegliendo un accompagnatore che li affianchi nella cabina elettorale.

 

In questa settimana precedente il voto – dal 20 al 25 gennaio – le persone interessate possono ottenere il certificato medico necessario anche a libero accesso qualora non vi fossero più posti prenotabili entro il 25 gennaio, presso tutti gli ambulatori certificazioni di Medicina Legale e Risk Management dell'Azienda USL di Modena.

L’elenco degli ambulatori per il rilascio del certificato nella settimana precedente al voto e nella giornata di domenica 26 gennaio 2020, con gli orari di apertura, è reperibile presso i Comuni, l’Azienda USL e sul portale AUSL alla pagina
dedicata www.ausl.mo.it/votoassistito).

La prestazione è gratuita; il riconoscimento è valido per tutta la durata della tessera elettorale e, pertanto, può essere rilasciato - in presenza dei requisiti sanitari - in qualunque momento, anche nel corso della visita medica per l'accertamento della disabilità. Presentando il certificato medico agli uffici elettorali dei rispettivi Comuni, è possibile ottenere sulla tessera elettorale il timbro relativo al diritto al voto assistito. Chi ha già il timbro sulla scheda non necessita di ulteriore certificazione.

 

Informazioni e prenotazioni

E’ possibile prenotare la prestazione, qualora vi siano posti prenotabili:

- di persona, presso i Punti unici di prenotazione e assistenza di base dell’Azienda USL (CUP)
- di persona in farmacia, a seconda delle sedi,
- telefonando al numero verde 800 239 123, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 e il sabato dalle 8 alle 13

Come precisato, la settimana prima delle elezioni sarà possibile ottenere il certificato anche senza prenotazione, presentandosi all’ambulatorio.
Per ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero verde 800 033 033 nei giorni feriali dalle 8.30 alle 18, e il sabato dalle 8.30 alle 13.

 
 

[20 gennaio 2020]

Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2020