Home

Condividi

Mercoledì 25 marzo messa in diretta tv per degenti e operatori degli Ospedali di Carpi e Mirandola

In occasione dell'importante festa mariana dell'Annunciazione mercoledì 25 marzo la Diocesi di Carpi raccoglie l'invito di Papa Francesco e del vescovo Erio Castellucci ad essere vicini con la preghiera ai malati e a tutti i sanitari, medici, infermieri e insieme a loro tutti gli operatori che con vari ruoli fanno funzionare la complessa macchina dell'emergenza coronavirus.

Per testimoniare in modo ancora più diretto quanto la comunità sia attenta e riconoscente per l'operato dei sanitari e per invocare la guarigione dei malati e la cessazione del contagio sarà celebrata una messa mercoledì 25 marzo alle ore 11 nella Cattedrale di Carpi, con una particolare intenzione per degenti e operatori, degli ospedali di Carpi e Mirandola, presieduta dal vicario generale monsignor Ermenegildo Manicardi.

La messa sarà trasmessa in diretta su TVQUI (canale 19 e 859 e in streaming) che ha condiviso questo gesto di attenzione alla realtà della sanità modenese così sotto pressione in questo momento, rendendo di fatto possibile il collegamento anche da parte degli altri ospedali della provincia di Modena nei quali o tramite la televisione o tramite lo streaming con i device (smartphone e tablet) a disposizione sarà possibile seguire questo momento di preghiera e invocare la protezione e l'intercessione di Maria.

 
 

[24 marzo 2020]

Ultimo aggiornamento: 24 Marzo 2020