Home

Condividi

Donazione dell’Ordine delle Professioni infermieristiche all’AUSL di Modena

In occasione della Giornata dell’Infermiere, il ringraziamento dell’Azienda USL

Grazie all’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Modena, che ha effettuato una donazione di 10mila euro, sono stati acquistati 40 tablet che sono stati messi a disposizione delle Case residenza anziani di tutta la provincia, per dare la possibilità di comunicare con le proprie famiglie, perché per gli infermieri la relazione è tempo di cura; sempre l’OPI ha donato all’AUSL 3500 mascherine ffp2, mentre altre 4000 mascherine chirurgiche arriveranno nei prossimi giorni: “Abbiamo voluto che queste ultime fossero messe a disposizione delle famiglie in cui vi è un paziente covid positivo – spiega la presidente provinciale Carmela Giudice - e chiederemo che siano gli infermieri del Servizio di assistenza territoriale a intercettare i bisogni di queste famiglie: ci è sembrato un bel gesto di vicinanza, per continuare a dire ai nostri pazienti ‘siamo con voi’, noi tutti infermieri ci siamo e ci saremo sempre”.

All’Ordine per la donazione, e a tutti gli infermieri modenesi va il ringraziamento sincero dell’AUSL di Modena.

 

[11 maggio 2020]

Ultimo aggiornamento: 12 Maggio 2020