Home

Condividi

Al via le postazioni Drive-Through di Carpi e a Mirandola

Potenziata la rete dei punti per l’esecuzione dei tamponi su appuntamento: 300 tamponi al giorno sull’Area Nord della provincia

Due nuove postazioni Drive-Through in provincia di Modena: i tamponi in modalità “fast” su appuntamento saranno eseguiti anche a Carpi, a partire da domani, sabato 5 settembre, e a Mirandola, dove l’avvio è fissato per lunedì 7 settembre.

 
Postazione di Carpi

Nella Città dei Pio l’area designata, concessa gratuitamente dal Comune di Carpi, è quella di viale dell’Agricoltura 45, dove ha sede Carpi Fashion System Center. Dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 12, saranno eseguiti circa 150 tamponi al giorno.

A Mirandola, anche qui grazie alla collaborazione dell’Amministrazione comunale, è stata individuata l’ex area MAP, in via Mazzone 45: qui, da lunedì a sabato dalle 9 alle 12, personale infermieristico effettuerà i tamponi programmati dall’Ausl, con un potenziale iniziale di 150 test al giorno.

 
Postazione di Mirandola

In entrambi i punti, che si aggiungono a quelli già attivi a Modena, Vignola, Pavullo e Castelfranco Emilia, l’esecuzione dei tamponi è riservata ai cittadini che, rientrando nelle categorie che necessitano dell’esame (rientri dall’estero, doppio tampone per accertare la guarigione, ecc), hanno ricevuto la convocazione da parte dell’Azienda USL di Modena. Non è dunque possibile accedere senza appuntamento.

Si potenzia così la rete delle postazioni Drive-Through della provincia di Modena, per far fronte a una richiesta in continuo aumento, al fine di proseguire nell’attività di tracciamento, isolamento e test che consente all’Azienda sanitaria un costante monitoraggio dell’evoluzione del virus e ai cittadini di poter usufruire del servizio vicino alla loro residenza.

 
 

[4 settembre 2020]

Ultimo aggiornamento: 07 Settembre 2020