Home

Condividi

Elezioni 20 e 21 settembre, potranno votare anche i pazienti ricoverati in ospedale e le persone in isolamento domiciliare

Una task force delle Aziende sanitarie modenesi supporterà il personale dei seggi per garantire a tutti il diritto di voto

Il 20 e 21 settembre 2020 si voterà per il Referendum confermativo della legge costituzionale di riforma degli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione e, in provincia di Modena, per l’elezione del Sindaco dei Comuni di Vignola e Montese.
 
Come di consueto, nelle già menzionate giornate i pazienti ricoverati negli ospedali dell’intero territorio provinciale, aventi diritto al voto e provvisti di tessera elettorale, potranno votare all’interno dei presidi ospedalieri.
 
In ragione dell’emergenza epidemiologica correlata al covid-19, alcuni seggi elettorali saranno dedicati alla raccolta del voto dei pazienti ricoverati nell’area Covid del Policlinico di Modena e degli elettori in isolamento a domicilio che ne avranno fatto richiesta al proprio Comune di residenza.
 
Una task force delle Aziende sanitarie supporterà i pazienti ricoverarti occupandosi di tutte le pratiche amministrative necessarie all’esercizio del diritto al voto, oltre a garantire la formazione sulle misure di sicurezza e prevenzione dal contagio e sul corretto uso dei dispositivi di protezione individuale in particolare per componenti dei seggi che raccoglieranno il voto nell’area Covid e al domicilio delle persone in isolamento
 
Per poter votare in ospedale occorrerà consegnare agli addetti delle Aziende un documento di identità valido e la tessera elettorale. Sarà il personale addetto a richiedere al seggio elettorale di appartenenza del cittadino l’autorizzazione per votare nel seggio ospedaliero. Siccome questa operazione può richiedere un tempo lungo, si raccomanda a tutti gli interessati di manifestare la propria volontà di votare con un opportuno anticipo.

I seggi negli ospedali

Per quanto riguarda l’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena, al Policlinico di Modena i seggi elettorali ordinari saranno allestiti negli uffici amministrativi della Segreteria Generale siti al 3° piano dell’ingresso 1, mentre i seggi speciali Covid saranno allocati nel sito “ex Formazione” della palazzina degli ex ambulatori. All’Ospedale Civile di Baggiovara i seggi ordinari saranno allestiti nelle aule Malpighi e Ramazzini 2° piano corpo centrale – ballatoio.

Per quanto riguarda l’Azienda USL di Modena, invece, all’Ospedale di Carpi, il seggio si trova al primo piano, Sala Biblioteca. Negli ospedali di Mirandola, Pavullo e Vignola il voto sarà raccolto dai cosiddetti “seggi volanti”. Nell’Ospedale di Sassuolo, infine, il seggio si trova al piano terra, Sala Congressi.

I pazienti elettori con gravi infermità certificate potranno ricorrere al voto assistito secondo le procedure previste in questi casi.

 
 

[17 settembre 2020]

Ultimo aggiornamento: 17 Settembre 2020