I PROGETTI DI SAPERE&SALUTE PER L'ANNO SCOLASTICO 2020/2021

118 sQuola

Progetto di prevenzione sull'educazione alla chiamata di soccorso, alla conoscenza dei mezzi di soccorso (ambulanza) e alla conoscenza del corpo umano.

Rivolto a

Alunni delle Scuole dell'Infanzia (ultimo anno) e delle Scuole Primarie della provincia di Modena

 

Obiettivi

I bambini iniziano a quest'età a conoscere i numeri e, molti di loro, già sanno come utilizzare il telefono del genitore.
L'Azienda USL di Modena, con questo progetto, vuole spiegare ai più piccoli cosa possono fare in caso si trovino in una situazione di potenziale pericolo (es. sono a casa con un genitore o con un parente anziano che non si sente bene).
Gli obiettivi più importanti sono:

promuovere il riconoscimento da parte dei bambini in età prescolare, delle situazioni di pericolo sanitario e della chiamata al sistema di emergenza (118)
spiegare come comporre il numero 1-1-8, perché è così importante chiamare questo numero e perché è importante fornire il proprio indirizzo di casa agli operatori che rispondono alla telefonata
sfatare i "falsi miti" e le paure legate all'ambulanza, facendo conoscere i materiali e alcune procedure che eseguono gli operatori
approcciare il corpo umano spiegando le prime basi di anatomia in pochi e semplici parole

 

Metodologia di svolgimento

Il corso ha la durata di due ore, e tradizionalmente si svolge in palestra o in un'aula abbastanza ampia per permettere un vero e proprio "addestramento operativo sul campo". Dopo una breve introduzione in cui si sottolinea l’importanza dei soccorritori “laici” (cioè non sanitari), gli istruttori dell’Associazione mostrano ai partecipanti come eseguire correttamente: la telefonata al numero di emergenza sanitaria (118), le tecniche di rianimazione cardiopolmonare (RCP), le tecniche di disostruzione delle vie aeree da corpo estraneo e della “posizione laterale di sicurezza”. Ogni partecipante, seguito e supportato da un istruttore, viene dotato di un manichino “Mini Anne” con cui esercitarsi. Al termine del corso viene rilasciato l'attestato di partecipazione e il materiale informativo.

Attenzione!
Per l'anno scolastico 2020/2021 il corso prevede una formazione online.

 

Referente del progetto
Claudia Cremonini, Dipartimento di Emergenza-Urgenza dell'Azienda USL di Modena

 


Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2020