Home

Condividi

Giulio Coniglio e il ricordo di ‘Doc Fil’: inaugurati i nuovi disegni sull’ambulanza del 118

Le immagini, realizzate dall’illustratrice e scrittrice Nicoletta Costa, sono state donate e applicate dall’associazione ‘Team Enjoy’. Il mezzo, che renderà più confortevoli i trasporti per i bambini, è dedicato a Filippo Fard, medico dell’emergenza-urgenza scomparso per Covid

 

Un’ambulanza del 118 tappezzata di disegni realizzati dall’illustratrice Nicoletta Costa in memoria dell’indimenticato ‘Doc Fil’, Filippo Fard, medico del 118 di Modena scomparso a causa del Covid lo scorso dicembre. Sono state inaugurate questa mattina le immagini che abbelliscono l’interno di un mezzo di soccorso del Servizio di Emergenza Territoriale di Modena. A rendere possibile l’operazione, in particolare l’applicazione delle serigrafie, è stata l’associazione ‘Team Enjoy’, che con questa nuova iniziativa fa salire a tre le ambulanze colorate per rendere più confortevole il viaggio dei pazienti verso l’ospedale e favorire il lavoro dei professionisti sanitari dell’Azienda USL di Modena. La stessa associazione ha donato anche delle cinture pediatriche che potranno essere usate durante i trasporti.

I disegni sono opera di Nicoletta Costa, illustratrice e scrittrice, autrice, tra gli altri, del personaggio di Giulio Coniglio, protagonista assoluto delle immagini presenti all’interno dell’ambulanza. A rendere ancora più speciale il nuovo mezzo decorato è la dedica al dottor Fard. A lui – che tutti i colleghi chiamavano ‘Doc Fil’ – è dedicata un’apposita serigrafia realizzata sempre all’interno dell’ambulanza. La scomparsa di Fard ha generato profonda commozione tra colleghi e cittadini. L’intitolazione del mezzo vuole essere un segno tangibile di come il suo operato nel 118 rimarrà indelebile e, in qualche modo, proseguirà al fianco di adulti e bambini soccorsi.

 

“Siamo orgogliosi di inaugurare l'ennesimo progetto targato Enjoy, la terza ambulanza colorata dal nostro team e che sarà dedicata al nostro carissimo amico e collega Filippo Fard – dichiara Nicola Ortugno, presidente del ‘Team Enjoy’ di Modena -. Un ringraziamento particolare va a tutta Modena Soccorso per la disponibilità e collaborazione e in particolare a Nicoletta Costa che ha donato i disegni di Giulio Coniglio. Spero questo servirà ad alleviare e a rendere meno traumatico il trasporto dei bimbi sull'ambulanza”.

 

“Continua la nostra collaborazione con il ‘Team Enjoy’ per rendere i nostri mezzi di soccorso sempre più a misura di bambino – afferma Fabrizio Luppi, Coordinatore Servizio Emergenza Territoriale 118 Modena –. In questo modo viene creato un ambiente amichevole e confortevole, rendendo un eventuale soccorso meno traumatico”. 

“Sono molto grata all’associazione Team Enjoy per questa occasione – sottolinea Silvana Borsari, Direttrice Sanitaria dell’Azienda USL di Modena –, che è in realtà duplice: in primis l’intitolazione a Filippo Fard, una decisione doverosa e sentita per un collega amato da tutti, sempre in prima linea e scomparso a causa di questa terribile malattia che sta stravolgendo le nostre vite. E poi i disegni, per i quali ringrazio di cuore Nicoletta Costa, che renderanno meno traumatici i viaggi per i piccoli pazienti. Il nostro impegno per onorare la memoria del dottor Fard non verrà mai meno, così come quello per fronteggiare quest’emergenza che l’ha strappato ai suoi affetti e ai colleghi”.

 

[30 gennaio 2021]

Ultimo aggiornamento: 30 Gennaio 2021