1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Ausl Modena - Testata per la stampa
  1. Facebook
  2. Twitter
  3. Linkedin
  4. YouTube

Contenuto della pagina

Presentazione




Il Bilancio di Missione dell'Azienda USL di Modena è giunto alla sua quinta edizione e l'obiettivo ancora una volta è quello di permettere alla comunità dei cittadini della provincia di Modena e ai portatori di interesse la valutazione dei risultati ottenuti in termini di salute, dei servizi offerti, della loro qualità e di come si è riusciti a utilizzare al meglio le risorse a disposizione.
 
L'idea di fondo è quella di rispondere in modo adeguato alle esigenze dei cittadini e raggiungere il traguardo comune di un nuovo welfare di comunità così come previsto dal Piano Sociale e Sanitario Regionale. E' fondamentale quindi comprendere come gli obiettivi disalute siano stati perseguiti e, contestualmente, guardare al futuro, ricercando una completa integrazione dei servizi sociali, socio-sanitari e sanitari.

L'anno scorso abbiamo scelto una strada innovativa legata alla predisposizione del documento in una versione web. Scelta che è stata molto apprezzata dai diversi interlocutori. Da un lato essi hanno avuto la possibilità di trovare in modo semplice tutte le informazioni richieste e dall'altro hanno beneficiato del documento sintetico dello stesso, che in poche pagine ha riassunto in modo molto efficace la nostra complessa realtà aziendale.
 
Nel corso del 2009 la predisposizione del nuovo Piano Attuativo Locale ha utilizzato i contenuti del nostro bilancio di missione, in modo anche da avere una continuità degli stessi. La Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria ha così effettuato utilizzando anche i materiali del bilancio di missione la fotografia degli ultimi 12 anni di sanità, usandola come punto di partenza per programmare la sanità futura. Una sorta di "bilancio di missione decennale".

Il contesto in cui la nostra azienda opera è sempre più complesso, essendo legato alla sempre maggiore spinta verso l'efficienza della spesa pubblica e agli elementi di contesto che caratterizzano la nostra società. Ci auguriamo che questa modalità di rendicontazione sia di aiuto a tutti i cittadini, alla Regione, alla Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria e ai vari portatori di interesse per avere sempre più un sistema sanitario di eccellenza.

 


                                                                                                         Dott. Giuseppe Caroli
                                                                                            Direttore Generale Azienda USL di Modena

 
 
 

 

                                           



Menu di sezione