1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Ausl Modena - Testata per la stampa
  1. Facebook
  2. Twitter
  3. YouTube

Contenuto della pagina

La raccolta dei funghi spontanei

I funghi nascondono insidie che non devono essere sottovalutate. Per questo motivo è utile ricordare ai raccoglitori di funghi spontanei che è necessario prima del loro consumo farli controllare dagli ispettori micologi del Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione dell'Azienda USL di Modena. Il controllo è gratuito.

Negli stessi orari e con le stesse modalità i commercianti e ristoratori possono accedere al controllo e alla certificazione obbligatoria dei funghi destinati alla vendita e alla somministrazione.

E' bene comunque non consumare funghi in caso di dubbi sulla loro identificazione. Alcune categorie di persone devono, inoltre, essere particolarmente prudenti e non eccedere nel loro consumo: i bambini molto piccoli e le persone anziane; le donne in gravidanza o in allattamento; le persone affette da intolleranze a particolari alimenti o con difficoltà digestive note.
In caso di malessere dopo il consumo di funghi occorre recarsi immediatamente all'ospedale; tenere a disposizione eventuali avanzi del pasto e dei funghi consumati; fornire indicazioni utili per l'identificazione delle specie fungine consumate e del luogo di raccolta.

 

Menu di sezione