1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Ausl Modena - Testata per la stampa
  1. Facebook
  2. Twitter
  3. YouTube

Contenuto della pagina

Progetto di dematerializzazione

La dematerializzazione dei documenti: che cos'è e perchè

Il processo di dematerializzazione consiste nella progressiva perdita di consistenza fisica da parte degli archivi delle amministrazioni, incrementando la gestione documentale informatizzata all'interno delle strutture amministrative.
La "dematerializzazione" nella pubblica amministrazione deve assicurare la disponibilitÓ, la gestione, l'accesso, la trasmissione, la conservazione e la fruibilitÓ dell'informazione in modalitÓ digitale.
Gli obiettivi della dematerializzazione sono due: da una parte si cerca di eliminare i documenti cartacei attualmente esistenti, sostituendoli con opportune registrazioni informatiche, dall'altra si adottano sistemi per diminuire la creazione e il flusso di nuovi documenti cartacei.
In questo scenario si collaca il progetto dell'Azienda USL di Modena volto a migliorare la gestione dei documenti eál'organizzazione deiáprocessi.

 

Il progetto di dematerializzazione dell'AUSL di Modena

 

Posta elettronica certificata (PEC)

La Posta Elettronica Certificata (PEC) Ŕ un sistema di posta elettronica nel quale Ŕ fornita al mittente documentazione elettronica, con valenza legale, attestante l'invio e la consegna di documenti informatici.
Maggiori informazioni

 

Firma digitale

La firma digitale Ŕ l'equivalente elettronico di una firma apposta su carta e ne assume lo stesso valore legale. E' associata al documento informatico e lo arricchisce di informazioni che attestano l'integritÓ, l'autenticitÓ e la non ripudiabilitÓ dello stesso.
Maggiori informazioni

 

Firma grafometrica

La firma grafometrica Ŕ un tipo di firma elettronica che consente di sottoscrivere in modalitÓ digitale la quasi totalitÓ dei documenti, garantendo comunque pieno valore legale.
Maggiori informazioni

 
 

Menu di sezione