Home
  • A chi si rivolge

Posta Elettronica Certificata (PEC)

A chi si rivolge e cosa garantisce

L'offerta della Posta Elettronica Certificata si rivolge a tutti coloro che hanno l'esigenza di inviare e ricevere messaggi o allegati in modo sicuro, con attestazione di invio e consegna, comodamente dal proprio pc senza code o lunghe attese.
 
Per le imprese
Per i cittadini
Per gli enti
Per i professionisti
 
 
Differenze e analogie con la raccomandata con ricevuta di ritorno:

  • Stesso valore legale
  • Facilità di invio multiplo (possibilità di invio a più destinatari contemporaneamente), con costi estremamente più bassi rispetto a quelli dei mezzi tradizionali e in tempi più veloci
  • Garanzia di consegna anche in caso di assenza del destinatario
  • Garanzia di impossibilità di alterare il messaggio durante la trasmissione
  • Garanzia di privacy totale della comunicazione dati che avviene in ambiente sicuro
  • Garanzia di non ripudio.
  • Garanzie per eventuali contestazioni in merito a messaggi non ricevuti dei quali il mittente è in possesso di mail di avvenuta consegna e ricezione.
  • Rintracciabilità per 30 mesi delle comunicazioni effettuate (è possibile recuperare solo le ricevute e non i messaggi).
  • Una maggiore comodità dovuta alla possibilità di consultazione ed uso anche da postazioni diverse da quella del proprio ufficio o abitazione (basta un qualsiasi PC connesso ad Internet e un normale browser web), ed in qualunque momento.

E' possibile inviare una e-mail da una casella PEC ad una "non PEC". Tuttavia il messaggio non sarà certificato e il mittente non riceverà la notifica di avvenuta consegna con la conseguente perdita del valore legale.
Se invece si spedisce da una casella  non PEC" ad una casella PEC, il mittente non avrà in restituzione nessun messaggio di conferma, non avrà certezze sull'arrivo del suo documento e la sua spedizione non avrà nessun valore legale.
 
Torna all'indice della PEC

Ultimo aggiornamento: 03 Luglio 2018