1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Ausl Modena - Testata per la stampa
  1. Facebook
  2. Twitter
  3. Linkedin
  4. YouTube

Contenuto della pagina

Software di Analisi Immagini DICOM del fantoccio Catphan® per Tomografi Assiali Computerizzati (TAC)

Realizzazione Dr. Marco Serafini - Servizio Fisica Sanitaria Ausl Modena

 

Questo software è stato sviluppato nell'ambito dei controlli periodici di qualità delle Apparecchiature Radiologiche a Tomografia Computerizzata (TAC). Dato il numero di apparecchiature di questo tipo presenti in Azienda e la frequenza delle verifiche, si è inteso sviluppare uno strumento informatico che velocizzasse molto i controlli pur mantenendo un elevato livello di qualità e di costanza. La verifica delle Apparecchiature TC si basa su misure di dose, da realizzare sull'apparecchiatura, e su scansioni di un particolare oggetto test (fantoccio Catphan®). Con questo software si possono analizzare in modo "automatico" le immagini Dicom del phantom Catphan®. I risultati dell'analisi vengono trasferiti automaticamente ad un foglio Excel®, opportunamente predisposto, e quindi nel report finale del Controllo. Sono così ridotti drasticamente i tempi di analisi delle immagini pur mantenendo il pieno controllo del processo.

I parametri analizzati sono:

·           Spessore degli strati (slice thickness)

·           Valore (unità Hounsfield) degli inserti:
            4 per il modello Catphan® 500 e 8 per il modello Catphan® 600

·           Analisi dei pattern ad alto contrasto per determinazione dei valori di mtf col metodo di Droege:
            inserti con frequenze da 4 a 12 pl/cm per il Catphan®500 e da 1 a 12 pl/cm per il Catphan® 600

·           Analisi degli inserti a basso contrasto:
            quattro serie per il Catphan® 500 ( 1%, 0.5%, 0.3% e 0.1%) e tre + tre serie per il Captphan® 600 (1%, 0.5%, 03% supra-slice e sub-slice)

·           Analisi della sezione con Acqua:
            5 ROI

·           Analisi tramite Trasformata di Fourier dell'inserto con bead point source (inserto ad alto contrasto di dimensioni subpixel) della MTF.
 
In pratica, dopo una serie di scansioni standardizzate del fantoccio in diagnostica TAC, le immagini vengono:

1.        archiviate sul sistema PACS;
2.        trasferite tramite il software Synapse del PACS;
3.        elaborate.

I risultati sono trasferiti automaticamente su foglio Excel® opportunamente predisposto e da questo viene prodotto automaticamente il Report finale pronto per essere trasmesso al Medico Responsabile e ai Servizi interessati.

 
 
Esempio di Analisi Immagine Catphan®
 
 

Per eseguire il download del software compilare i campi di seguito riportati.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

L'invio dei dati implica l'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della Legge 675/96 sulla privacy. I dati non saranno né diffusi, né comunicati a soggetti diversi da quelli che concorrono alla prestazione dei servizi richiesti.

Menu di sezione