1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Ausl Modena - Testata per la stampa
  1. Facebook
  2. Twitter
  3. Linkedin
  4. YouTube

Contenuto della pagina

Cure all'estero in centri di altissima specializzazione: richiesta di autorizzazione

 

A che cosa serve il modulo

Consente di chiedere l'autorizzazione ad effettuare prestazioni sanitarie in centri di altissima specializzazione all'estero quando le strutture sanitarie italiane non possono garantirle in modi e tempi adeguati al caso clinico.
Possono chiedere questa autorizzazione solo le persone residenti nei comuni della Provincia di Modena che sono iscritte nella lista degli assistiti dell'AUSL di Modena.

 

Dove consegnarlo

 

Informazioni importanti

Il modulo deve essere completato dal medico specialista nella sezione dedicata "Relazione del medico specialista".

Come sono autorizzate le cure all'estero
Le cure all'estero possono essere autorizzate:
- in forma diretta, cioè presso un centro sanitario pubblico o privato convenzionato che si trova in uno Stato dell'Unione Europea. In questo caso l'Azienda Usl rilascia il modulo E112/S2 da presentare al centro sanitario dove saranno effettuate le cure. Le spese per le cure saranno pagate dal Servizio sanitario nazionale, tranne alcune che potrebbero restare a carico del richiedente in base alla legge dello Stato estero (ad es. ticket)
- in forma indiretta, cioè presso un centro sanitario privato non convenzionato che si trova in uno Stato dell'Unione Europea o presso un centro pubblico o privato di uno Stato extra Unione Europea. In questo caso l'Azienda Usl rilascia un foglio di autorizzazione da presentare al centro sanitario dove saranno effettuate le cure. Le spese per le cure dovranno essere anticipate dal richiedente.
 
Come chiedere il rimborso delle spese
In seguito per chiedere il rimborso il richiedente dovrà presentare:
1. la copia della cartella clinica
2. la dichiarazione del Consolato italiano all'estero sulle caratteristiche del centro sanitario dove sono state effettuate le cure
3. le fatture in originale con il timbro del saldo.

ATTENZIONE!
              Il rimborso avviene in base al tipo di autorizzazione rilasciata e alle tariffe previste dalla legge.

Menu di sezione