Home

Cittadini con sordità: richiesta di interprete nella Lingua dei Segni Italiana (LIS)

 
A che cosa serve il modulo

Consente alla persona con sordità di chiedere l'assistenza di un interprete della lingua dei segni italiana (LIS) durante una prestazione sanitaria. Il modulo è riservato ai cittadini titolari di indennità di comunicazione.

 
Informazioni importanti

Come chiedere l'assistenza dell'interprete LIS
La richiesta deve essere presentata per posta elettronica all'indirizzo ufficiomediazione@gulliver.mo.it (è il recapito del servizio esterno che si occupa di traduzione su incarico delle aziende sanitarie del territorio). Alla richiesta è necessario allegare una copia di un documento d'identità in corso di validità.

Quando presentare la richiesta

La richiesta deve essere presentata almeno 5 giorni lavorativi prima della prestazione sanitaria.

Ultimo aggiornamento: 04 Settembre 2018