Pediatri di Libera Scelta

Il Pediatra di Libera Scelta è una delle figure fondamentali del Servizio Sanitario Nazionale.
Il Pediatra di Libera Scelta che avete scelto per vostro figlio è convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale.
Il suo compito è prendersi cura della salute di vostro figlio attraverso visite periodiche di controllo (bilanci di salute), screening preventivi, visite mediche, prescrizione di esami di laboratorio e di terapie, interventi di educazione sanitaria e, se necessario, consulti con specialisti.
Questo obiettivo sarà raggiunto tanto più facilmente quanto più si instaurerà un rapporto di conoscenza e fiducia reciproca tra voi ed il vostro Pediatra.
Il Pediatra di Libera Scelta assiste il vostro bambino dalla nascita fino al compimento dei 14 anni.
L'assistenza può essere protratta fino ai 16 anni, su richiesta dei genitori, in caso di patologia cronica.
Il Pediatra di Libera Scelta di un bambino può inoltre essere scelto da tutti gli altri bambini dello stesso nucleo familiare (anche se il pediatra supera il tetto massimo di pazienti): il genitore ne farà richiesta allo sportello della AUSL al momento della scelta.

Dott. Guaraldi Nicola


Specializzazione in: Pediatria Generale- Allergologia ed Immunologia Pediatrica


Collaboratore di Studio: Le Segretarie Giulia Tacconi e Clelia Coppola in amb. dal lun al ven 8.30-12.15/ 14.30-18.15


(Associato alla Pediatria di Gruppo "Il Piccolo Principe")

Com'è organizzato l'Ambulatorio

Medico Pediatra

Studio: Via Divisione Acqui 137/2 Modena
Telefono: 059/2929691 - 347 4447898
Fax:

Orari di ricevimento:

Lunedì 9,00/12,30 su appuntamento
Martedì 15,00/19,00 su appuntamento
Mercoledì 9,00/12,30 su appuntamento
Giovedì 15,00/19,00 su appuntamento
Venerdì 9,00/12,30 su appuntamento
Le visite ambulatoriali si effettuano su appuntamento, salvo eventuali urgenze, per le quali è consigliabile contattare comunque il Pediatra

Per l'appuntamento telefonare al n. 059/2929691 dalle ore 8,30 alle ore 10,00.

Il vostro Pediatra ha la necessità di organizzare il lavoro in modo da soddisfare tutte le richieste, anche nei momenti critici di epidemia. Per questo motivo è importante:
1. presentarsi puntuali agli appuntamenti concordati, ricordando di portare il libretto di salute
2. non accedere allo studio senza preavviso
3. seguire tutte le indicazioni comunicate dalla segreteria telefonica.

Modalità di ricevimento degli informatori farmaceutici: alternati ai pazienti.

Le Segretarie Giulia Tacconi, Clelia Coppola e Vitale Rosalia sono presenti in ambulatorio dal lunedì al venerdì 8.30-12.15/14.30-18.15

Le Infermiere Sara Grandi, Teresa Villani e Cristina Nasca sono presenti in ambulatorio dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 12,30 e dalle 14.30 alle 18.15.
Tel. Infermeria 059 7878690


Eventuali temporanee variazioni dell'orario di apertura saranno esposte all'ingresso dell'ambulatorio.


Nelle giornate prefestive infrasettimanali il Pediatra ha l'obbligo di effettuare l'ambulatorio soltanto se in quel giorno l'orario di apertura è previsto al mattino.


Questo medico aderisce al Progetto Sole

Progetto Sole

Quando ci si può rivolgere alla Guardia Medica?

Durante la notte (dalle 20.00 alle 8.00), dalle ore 10.00 del Sabato e dei giorni prefestivi e durante tutti i giorni festivi è in funzione il Servizio di Guardia Medica telefono: 059/375050.
Le visite e prestazioni sanitarie eventualmente richieste ed effettuate dal vostro Pediatra negli orari di Guardia Medica, sono a carico dell'assistito.

Come sono organizzate le visite domiciliari?

Per assicurare un servizio ottimale e consentire al Pediatra di organizzare al meglio il proprio lavoro, la richiesta di visita domiciliare va effettuata nella fascia oraria compresa tra le 8 e le 10 del mattino. Il numero telefonico a cui rivolgersi è 059/2929691.
Le visite richieste entro le ore 10 del mattino vengono effettuate nell'arco della stessa giornata, le altre vengono svolte entro le ore 12 del giorno successivo.

Raccolte le informazioni dai familiari, il pediatra valuta se la patologia in atto consente il trasporto del bambino presso l'ambulatorio o sia necessaria la visita domiciliare.
È importante ricordare ai familiari che, ove non ci siano contro indicazioni individuate dal Pediatra, è sempre più vantaggioso effettuare la visita presso l'ambulatorio, in un locale adeguato, con disponibilità di strumentazione diagnostica non utilizzabile a domicilio e senza attese, se il Pediatra viene avvertito telefonicamente.

Ricovero ospedaliero

Qualsiasi richiesta di primo ricovero è accompagnata da una scheda d’accesso riportante notizie ed informazioni anamnestiche dell’utente e del suo decorso medico.

Prestazioni gratuite per l'assistito

Elenco delle prestazione gratuite:

  1. Visita del neonato dopo la dimissione dall'ospedale (su appuntamento, entro 2/7 giorni dalla dimissione)
  2. Visite ambulatoriali e domiciliari
  3. Compilazione ed aggiornamento del libretto di salute
  4. Prescrizioni di esami strumentali e di laboratorio (a tale proposito ricordiamo che i pediatri non sono tenuti a trascrivere visite, prestazioni o farmaci prescritti da altri medici di cui non si condividano i presupposti del percorso clinico-terapeutico)
  5. Prescrizioni di visite specialistiche e cure termali
  6. Richieste di ricovero ospedaliero
  7. Certificati di malattia del bambino
  8. Certificati di astensione dal lavoro per i genitori al fine dell'accudimento del figlio malato
  9. Certificati per la riammissione a scuola ed al nido
  10. Compilazione del Libretto Sanitario dello Sportivo, ai sensi della normativa vigente.

Visite occasionali

Il pediatra di libera scelta garantisce l’assistenza ai bambini iscritti al SSN che occasionalmente si trovino al di fuori del proprio Comune di residenza (l’onorario è a carico dell’assistito secondo tariffe prefissate dall’Accordo collettivo) o ai cittadini stranieri in temporaneo soggiorno in Italia (con onorario a carico dell’AUSL).

Prestazioni aggiuntive a facoltà del Pediatra
(previste dall'accordo collettivo nazionale)

  • medicazioni (prima e successive)
  • rimozione punti di sutura
  • vaccinazione antitetanica o iniezione di gammaglobuline
  • fleboclisi (unica - in caso d'intervento d'urgenza)

La Pediatria in Gruppo

Il vostro Pediatra fa parte, insieme alle/ai colleghi Dott.ssa Jennifer Chiarolanza, Dott. Gianluca Iovine, Dott.ssa Angela Fedora Latorraca, Dott. Claudio Mangialavori, Dott. Graziano Zucchi, della PEDIATRIA di GRUPPO "Il Piccolo Principe".
Vai alla Scheda del Gruppo.

Viene allegata la Carta dei Servizi del Gruppo nella quale sarà possibile trovare le informazioni sull'organizzazione del servizio.