Home

L'obesità infantile e il percorso per il bimbo obeso

Che cos'è l'obesità

L'obesità è una patologia complessa, definita dall'Organizzazione Mondiale della Sanità" un eccessivo o anormale accumulo di grasso corporeo che presenta un rischio per la salute ".
L’obesità infantile e adolescenziale è un fenomeno in aumento in tutto il mondo, i cui principali fattori di rischio sono le cattive abitudini alimentari, la sedentarietà e la scarsa attività fisica.

In provincia di Modena si stima che, nella fascia di età 1-14 anni, siano quasi 6.000 gli obesi e oltre 15.500 i soggetti in sovrappeso (un livello meno grave di eccesso di peso). I bambini obesi hanno più probabilità di diventare adulti obesi e di sviluppare patologie croniche, come ad esempio diabete, malattie cardiovascolari, problemi respiratori ecc...

Prevenire e contrastare l'obesità infantile

Per prevenire l'obesità e promuovere sani stili di vita sin dall'infanzia, l'Azienda USL di Modena ha attivato da tempo diversi programmi di educazione e promozione della salute rivolti principalmente alle scuole e, di recente, ha avviato il "Percorso per il bimbo obeso ".

 

Il Percorso per il bimbo obeso

E' un vero e proprio percorso di assistenza rivolto ai bambini e ragazzi di età compresa tra 1-14 anni che già presentano problemi di eccesso di peso. Il percorso coinvolge attivamente la famiglia e, in base alla situazione clinica, si sviluppa in tre livelli differenziati di assistenza.

 

Il pediatra di libera scelta interviene direttamente con attività di counselling familiare, monitoraggio, prevenzione e diagnosi dei suoi piccoli pazienti.

 
 

Un team multidisciplinare garantisce il supporto motivazionale ai bimbi, e loro famiglie, inviati su consiglio dei pediatri.

 
 

Un ambulatorio specialistico ospedaliero garantisce, in caso di obesità gravi o con complicanze, un supporto clinico/diagnostico

 
Ultimo aggiornamento: 31 Maggio 2019