Home
  • CORONAVIRUS
  • Misure di sicurezza per l'accesso alle strutture sanitarie

Misure di sicurezza per l'accesso alle strutture sanitarie per accompagnatori e visitatori

Posso accedere alle strutture sanitarie per visitare i degenti e gli ospiti?

SI.  Un'ordinanza della Regione Emilia-Romagna prevede che le visite in ospedale ai degenti e in strutture residenziali per anziani e disabili da parte di familiari o altri soggetti, richiedano la presentazione di un’apposita autodichiarazione.

 

Quali sono le misure da seguire per l'accesso alle strutture sanitarie?

La Regione Emilia-Romagna e il Sistema sanitario regionale hanno avviato una campagna rivolta ai cittadini e ai visitatori sulle regole da seguire nell’accesso e nella permanenza nelle strutture sanitarie. 
Indossare la mascherina coprendo bene naso e bocca, igienizzare le mani con gel alcolico, rispettare del distanziamento fisico, arrivare puntuali agli appuntamenti (al massimo con 10 minuti di anticipo) e rispettare la segnaletica e le indicazioni degli operatori sono i capisaldi della campagna. 
Va infine ricordato che in Emilia-Romagna, in via precauzionale, ai pazienti viene fatto il tampone sia al momento del ricovero che della dimissione ospedaliera.

 
 
 

Link utili

  1. Ministero della Salute: Come proteggersi dal Covid-19
  2. Ministry of Health's web site dedicated to Novel coronavirus
 
Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2021