Home
  • Newsletter n° 10
 

Newsletter n.10 - SPSAL AUSL di Modena - Agosto 2011

 

Circolare 30/06/2011 su Reach e CLP nella valutazione del rischio chimico

 

La Commissione consultiva permanente ex art.6 del DLgs.81/2008 ha emesso la circolare:
Prime indicazioni esplicative in ordine alle implicazioni del Regolamento (CE) n. 1907/2006, (Registration Evaluation Authorisation Restriction of Chemicals - REACH), del Regolamento (CE) n. 1272/2008, (Classification Labelling Packaging - CLP), e del regolamento UE n. 453/2010 (recante modifiche dell'Allegato II del Regolamento CE 1907/2006 e concernente le disposizioni sulle schede di dati di sicurezza), nell'ambito della normativa vigente in materia di salute sicurezza nei luoghi di lavoro (Titolo IX del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i, Capo I "Protezione da Agenti Chimici e Capo II Protezione da Agenti Cancerogeni e Mutageni").
Il documento, disponibile sul sito http://www.lavoro.gov.it/Lavoro/SicurezzaLavoro, definisce le modalità di armonizzazione dei regolamenti REACH e CLP con quanto previsto dal Testo Unico per la salute e sicurezza nel lavoro in tema di valutazione dei rischi e prevenzione e protezione da agenti chimici, cancerogeni e mutageni.

 

DPR 03/08/2011 per la tutela della salute e sicurezza negli 'ambienti confinati'

 

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto del Presidente della Repubblica che introduce misure di maggior tutela della salute e sicurezza dei lavoratori operanti in luoghi di lavoro nei quali vi siano rischi di sviluppo di sostanze altamente nocive o di gas, quali silos, cisterne, pozzi e simili (c.d. "ambienti confinati").
Il provvedimento è il risultato di un lavoro condiviso tra Stato, Regioni e parti sociali e impegna imprese e lavoratori autonomi che operano in tali contesti lavorativi ad una maggiore informazione, formazione e addestramento dei lavoratori, ad impegnare percentuali significative di personale esperto e ad altri strumenti ritenuti particolarmente efficaci per il contrasto degli infortuni.  
Il testo del DPR sarà prossimamente pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale; prime informazioni su: http://www.lavoro.gov.it/Lavoro/SicurezzaLavoro/PrimoPiano

 

dBAincontri2011 - Legislazione, normative, tecnologie, esperienze per la valutazione e la riduzione dei rischi da laser e radiazioni ottiche non coerenti

21 Settembre 2011 dalle ore 9,00 alle 17,30 -  ModenaFiere Via Virgilio 70/90 - Modena  dove siamo

 

Effetti sulla salute, valutazione del rischio, interpretazione dei valori limite, tecnologie e soluzioni di bonifica, DPI per la protezione da radiazioni ottiche saranno al centro del Convegno modenese realizzato nell'ambito del progetto Ambiente Lavoro.  Verrà anche presentato il portale agenti fisici (PAF) che si propone come riferimento per le procedure standardizzate ex art.6, DLgs.81/2008 relativamente a rumore, vibrazioni, CEM e radiazioni ottiche.
dBA prevede crediti ECM e attestati di frequenza validi per l'aggiornamento di RSPP, ASPP di tutti i moduli ATECO.  
Per partecipare all'iniziativa promossa da AUSL di Modena, Regione Emilia-Romagna e INAIL è obbligatoria la pre-iscrizione.
La quota di Euro 150.00 comprende l'iscrizione al Convegno, il kit con gli Atti e il pranzo a buffet.
Programma definitivo e modalità di iscrizione sul sito: http://www.ausl.mo.it/dsp
Informazioni: dbainfo@ausl.mo.it

 

RisCh 2011 - La nuova valutazione dei rischi da agenti chimici, cancerogeni e mutageni

22 Settembre 2011 dalle ore 9,00 alle 17,30 -  ModenaFiere Via Virgilio 70/90 - Modena  dove siamo

 

Le nuove informazioni sulle proprietà pericolose delle sostanze chimiche che discende dall'entrata in vigore dei Regolamenti REACH e CLP e che vengono essenzialmente veicolate mediante la nuova Scheda Dati di Sicurezza (SDS) o nelle SDS estese (eSDS) richiede di aggiornare la valutazione del rischio da agenti chimici pericolosi ad eccezione che non ci sia stata variazione della classificazione di pericolo né delle condizioni operative di lavoro.
L'obiettivo di questo Convegno, promosso da AUSL di Modena, Regione Emilia-Romagna e INAIL e realizzato nell'ambito del progetto Ambiente Lavoro, è quello di fornire strumenti adeguati per aggiornare la valutazione del rischio chimico quando ciò sia necessario. 
Previsti crediti ECM e attestati di frequenza validi per l'aggiornamento di RSPP, ASPP di tutti i moduli ATECO.  
Per partecipare all'iniziativa promossa da AUSL di Modena, Regione Emilia-Romagna e INAIL è obbligatoria la pre-iscrizione.
La quota di Euro 150.00 comprende l'iscrizione al Convegno, il kit con gli Atti e il pranzo a buffet.
Programma definitivo e modalità di iscrizione sul sito: http://www.ausl.mo.it/dsp
Informazioni: c.govoni@ausl.mo.it

 

La informiamo, ai sensi del D.Lgs. 196/03, che il trattamento dei suoi dati è finalizzato unicamente alle comunicazioni di cui sopra e che il suo indirizzo non sarà trasferito ad alcun soggetto esterno a questo Dipartimento.
Il Responsabile del trattamento dei Suoi dati personali per l'Azienda USL di Modena è la Direzione Amministrativa del Dipartimento di Sanità Pubblica della AUSL Modena, Via Marcello Finzi 211 - 4100 Modena.
In relazione al trattamento dei dati personali, lei potrà direttamente, in ogni momento, esercitare i diritti di cui all'art. 7 (come, ad esempio, l'aggiornamento, l'integrazione, la rettifica, la cancellazione dei dati, ecc.), scrivendo a: 

Azienda USL di Modena - Dipartimento di Sanità Pubblica
Segreteria della Direzione Amministrativa
Via Marcello Finzi, 211 - 41100 Modena (MO)
o alla casella di posta elettronica: comunicazionedsp@ausl.mo.it

Qualora non desiderasse ricevere questa newsletter la invitiamo a scrivere all'indirizzo: comunicazionedsp@ausl.mo.it indicando "NO Newsletter SPSAL" nel testo.
Ci scusiamo per eventuali invii multipli.

Ultimo aggiornamento: 27 Maggio 2019