Home
  • Iniziative 2011

Progetti di comunità - Iniziative 2011 - Soliera

Progetto di prevenzione dell'obesità infantile e promozione di una sana alimentazione

Dal punto di vista metodologico, il progetto prevede la programmazione e realizzazione di iniziative di carattere multidisciplinare e multiconponente, sulle tematiche della sana alimentazione e della regolare attività fisica, sviluppate prioritariamente nelle scuole ma estese anche all'ambito extrascolastico, con il coinvolgimento delle famiglie e dell'intera comunità. Il tutto al fine di dare continuità, sottolineare l'importanza del buon esempio da parte di tutti, e coinvolgere bambini, ragazzi ed adulti, onde valorizzarne la partecipazione attiva.

 
 

Attività motoria

Nidi d'Infanzia Soliera e Limidi
Il corpo e il movimento sono strumenti conoscitivi privilegiati nella fascia d'età 0/3 anni; i percorsi riguardanti questa tematica sono quindi pervasivi di ogni momento al nido (benché in ogni struttura esistano e vengano utilizzati quotidianamente spazi motori appositi).
Scuole Infanzia
Anche nella scuola dell'infanzia il movimento rappresenta per il bambino un "nutrimento" naturale per la sua crescita e il suo sviluppo.
Il bambino "pensa", conosce, scopre, sperimenta attraverso il fare.
Per questo, dai 3 ai 6 anni, la scuola pone forte attenzione a uno sviluppo motorio corretto, graduale e armonico.
Così facendo il bambino accresce la consapevolezza delle potenzialità del suo corpo , dei propri limiti, della forza, dell'equilibrio, delle sue parti e della sua interezza, per arrivare ad uno sviluppo  armonioso di mente e corpo.
- Progetto "giocomotricità": Infanzia Muratori e Infanzia Bixio, bambini di 3-4 anni (totale 8 classi);
- Progetto "Muoviti-Muoviti": Infanzia Muratori, Bixio, Limidi e paritaria Sozzigalli, bambini 5 anni (totale 6 classi)
- Progetto di psicomotricità con esperto da ottobre a maggio-Scuola dell'Infanzia paritaria Sozzigalli
Scuole Primarie
- Progetto "Giocosport" (proposto dal Comune in collaborazione con CONI): tutte le 35 classi (1°-2°-3° classi: attività ludico-motoria; 4°-5° classi: pallavolo e pallacanestro).

 

Alimentazione

Nidi d'Infanzia Soliera e Limidi
- Attività di educazione alimentare diffuse su tutto l'anno scolastico in continuità con quanto svolto negli anni precedenti; le attività coinvolgono sia i bambini che i genitori e le educatrici, e sono organizzate in momenti specificatamente pensati per ognuno dei soggetti coinvolti, e con attività e contenuti diversi.
In alcuni momenti sono organizzati eventi specifici (all'interno di manifestazioni legate alla vita del paese) che coinvolgono l'intera cittadinanza.
Scuole Infanzia
- Progetto di educazione alimentare differenziato nelle sezioni in base alle programmazioni: Infanzia Muratori, tutte le classi. Promozione alla salute nel contesto educativo. La scuola diventa l'interlocutore privilegiato per offrire un contributo significativo alla salute e al benessere dei bambini.
- Cogliere l'influenza dei mass-media e della pubblicità sulle scelte alimentari;
- Comprendere gli aspetti psico-relazionali nei comportamenti alimentari;
- Conoscere i principi per una dieta salutare;
- Facilitare la promozione di sani comportamenti alimentari e motori;
- Conoscere le tradizioni alimentari, la moderna alimentazione, i nuovi "alimenti biotech";
- Riconoscere gli effetti benefici dell'attività fisica;
- Materiale BoyFox (proposto da AUSL) e partecipazione concorso di educazione alimentare (proposto da AUSL): Infanzia Muratori, tutte le classi (9 sezioni - 239 alunni);
- Materiale BoyFox (proposto da AUSL): Infanzia Bixio, tutte le classi (3 sezioni, 81 alunni);
Scuola Primaria
- Progetto "Merendare": plesso "C. Battisti" di Sozzigalli (I, II, III, IV, V) e plesso "G. Garibaldi" di Soliera (classi III, IV, V): totale 14 classi, 24 insegnanti, 297 alunni;
- Merendometro BoyFox (proposto da AUSL): plesso "G. Garibaldi" di Soliera (13 classi); plesso "C. Battisti" di Sozzigalli (5 classi);

 

Iniziative generali

Realizzazione dell' opuscolo "Alimentazione e movimento. L'unione fa la forza", destinato ai bambini e alle famiglie del territorio di Soliera, che raccoglie brevemente la storia del progetto e delle iniziative promosse e attuate nelle scuole (nidi d'infanzia, scuole infanzia, scuole primarie)fino ad oggi, e riguardanti i temi della sana alimentazione e del movimento.

Ultimo aggiornamento: 12 Luglio 2021