Home
  • Newsletter n° 13 - Maggio 2013
 
Logo Newsletter SPSAL
Newsletter n° 13 - SPSAL AUSL Modena - Maggio 2013
 
 

La newsletter contiene grafici e tabelle che potrebbero non essere correttamente visualizzati se il programma di posta elettronica non carica le immagini. In questo caso, si consiglia di consultare la versione online. Ci scusiamo per eventuali doppi invii.

 

Valutazione dei rischi: superamento dell'Autocertificazione e Procedure Standardizzate

 

Dal 31 maggio 2013 non sarà più possibile per nessuna azienda avvalersi della cosiddetta "Autocertificazione" ed occorrerà invece disporre di un DVR (Documento di Valutazione dei Rischi)  che potrà essere realizzato seguendo le Procedure Standardizzate di effettuazione della valutazione dei rischi approvate con il Decreto Interministeriale del 30 novembre 2012.
Sull'argomento l'Azienda USL di Modena organizza un Corso di aggiornamento, con accreditamento ECM e valido ai fini dell'aggiornamento RSPP / ASPP, che si propone di illustrare i passi logici del processo valutativo dei rischi indicato nel Decreto e le corrette modalità di compilazione e utilizzo della modulistica allegata anche al fine di una efficace gestione del sistema di prevenzione aziendale. Saranno esaminati modelli informatici offerti dal mercato e sarà approfondito il ruolo del Medico competente nella valutazione del rischio.

Il Corso si terrà il 18 Giugno prossimo, dalle 9 alle 17, presso la sala Auditorium del Dipartimento di Sanità Pubblica della AUSL di Modena, nella nuova sede di Via Martiniana 21 a Baggiovara. Programma, quote di iscrizione e informazioni varie sul sito del DSP AUSL Modena

 

Sito "Sicurezza e Lavoro" - Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

 

Sempre di più l'aggiornamento sulle novità legislative e interpretative in tema di tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro passa dal web e tra le diverse offerte il sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è oramai un punto di riferimento essenziale:  http://www.lavoro.gov.it/Lavoro/SicurezzaLavoro/
 
Oltre alla possibilità di iscriversi a una specifica newsletter sono riportati gli atti delle Conferenze Stato-Regioni, le norme e circolari di settore (tra cui il Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013 riportante i criteri di qualificazione della figura del formatore), i documenti e le indicazioni approvati dalla Commissione Consultiva Permanente ex art.6 del DLgs.81/2008, le risposte agli interpelli, le Linee Guida, le Buone Prassi ed altri materiali ancora. Ad esempio, il 2 maggio scorso la Commissione dell'Interpello ha licenziato 7 pareri che tra l'altro affrontano argomenti quali l'obbligo delle visite mediche preventive per gli stagisti minorenni, i requisiti professionali dei Coordinatori nei cantieri e la valutazione del rischio stress lavoro correlato.

Con l'occasione si ricorda che all'indirizzo: http://www.ausl.mo.it/dsp/ct_interregionale
sono riportati tutti i documenti elaborati dal Coordinamento Tecnico Interregionale per la Prevenzione nei Luoghi di lavoro.

 

Convegni della Regione Emilia-Romagna in Ambiente Lavoro 2013

 

Il Salone espositivo Ambiente Lavoro 2013 che si terrà a Bologna dal 16 al 18 ottobre in concomitanza col SAIE ospiterà, tra le altre iniziative, due convegni organizzati dalla Azienda USL di Modena per la Regione Emilia-Romagna, il Coordinamento Tecnico delle Regioni e INAIL, sui temi:
- TU 2013 - mercoledì 16 ottobre, dalle 9,30 alle 18,00 sui temi della tutela della salute e sicurezza nei cantieri temporanei e mobili 
- REACH 2013- venerdì 18 ottobre, dalle 9,00 alle 13,00 imperniato sull'impatto del Regolamenti REACH e CLP sulla valutazione e prevenzione del rischio chimico.

Ulteriori informazioni, prossimamente su: www.ambientelavoro.it

 
 
Ultimo aggiornamento: 17 Aprile 2019