Home

Condividi

Gli infermieri modenesi ricevono il prestigioso Premio ‘La Bonissima’

Il riconoscimento “per lo straordinario coraggio mostrato nel contatto quotidiano con i malati Covid”

Il Rotary Club di Modena ha assegnato il Premio ‘La Bonissima’ agli infermieri iscritti all’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Modena con la seguente motivazione:

"Si è voluto dare concreta testimonianza della nostra riconoscenza verso la figura dell’infermiere che è stato chiamato anche in questa gravissima pandemia a dare ogni giorno il suo straordinario supporto, specie alle persone più fragili, con gesti di cura, professionalità, competenza, ma soprattutto umanità e coraggio. Coraggio mostrato dal contatto quotidiano con i malati di covid, quando ancora non vi erano i vaccini, essendo ben consci del rischio che correvano di contrarre il virus e delle gravi conseguenze che ciò avrebbe comportato per molti di loro, come nel caso di chi viene premiata in questa occasione.

 

L’assegnazione della statuetta riproducente la statua della Bonissima situata in Piazza Grande è avvenuta alla presenza del Presidente e dei consiglieri del Rotary Club, delle Autorità cittadine, del Sindaco di Modena e dei rappresentanti delle Direzioni delle Aziende Sanitarie di Modena e dell’Ospedale di Sassuolo.

Ha ritirato il premio Lorella Rossetti, coordinatrice infermieristica, a nome dell’intera comunità professionale per la competenza, l’impegno, la dedizione e la passione dimostrate nel suo percorso professionale. Rossetti si è distinta per l’attenzione posta alla  formazione, allo sviluppo delle competenze professionali, alla promozione  di una cultura di responsabilità, all’adozione di nuovi modelli assistenziali che hanno al centro il cittadino e la sua famiglia, alla vicinanza, supporto, incoraggiamento ai colleghi mantenendo alta la loro motivazione anche in situazioni di particolare criticità e difficoltà come quelle venutesi a creare con il terremoto che ha colpito la nostra Regione nel 2012 e la pandemia da Covid-19.

L’Ordine delle Professioni infermieristiche di Modena ringrazia il Rotary Club di Modena per questo prestigioso riconoscimento che pone gli infermieri a pieno titolo al centro sistema sanitario e nel cuore dei cittadini e le Autorità che hanno partecipato all’evento.

Anche l’Azienda USL di Modena si unisce nel ringraziamento al Rotary Club di Modena per questo premio che celebra l’impegno quotidiano di questa categoria, sempre in prima linea per garantire l’assistenza ai cittadini.

 
 

[3 giugno 2021]

Ultimo aggiornamento: 03 Giugno 2021