Home

Condividi

Vaccinazioni anti-covid: giornate ad accesso libero con vaccino a mRNA senza distinzione di età

Si ampliano le possibilità a disposizione dei cittadini modenesi per aderire alla campagna di vaccinazione anti-covid. Dalla prossima settimana in ogni punto vaccinale della provincia di Modena vi saranno giornate dedicate con la possibilità di accesso libero, senza prenotazione e senza distinzioni di età, per ricevere la prima dose di vaccino a mRNA (Moderna o Pfizer in base alla disponibilità).

Una iniziativa resa possibile dagli aumenti di consegne di questi vaccini e caldeggiata dalla Regione Emilia-Romagna che ha richiesto alle Aziende sanitarie uno sforzo aggiuntivo per raggiungere davvero tutti.
I punti vaccinali aggiorneranno ogni settimana il calendario con nuove disponibilità di date ad accesso libero.

Al punto vaccinale occorre presentarsi muniti di documento di identità e tessera sanitaria (codice fiscale) e con la modulistica già compilata (reperibile alla pagina www.ausl.mo.it/vaccino-covid-libero-accesso). Si ricorda che per i minori è necessaria la presenza di almeno un genitore (per tutte le informazioni su questa fascia di età è necessario leggere attentamente le indicazioni riportate su www.ausl.mo.it/vaccino-covid-minori).

Questa iniziativa si affianca a quelle già attive come le giornate di vaccinazione itinerante con il camper, programmate nei vari distretti della provincia, e l’accesso libero che era già stato aperto ai ragazzi da 12 a 19 anni che possono recarsi nei punti vaccinali provinciali in una qualsiasi giornata di attività, negli orari indicati sul sito, e al personale del mondo della scuola in orari dedicati. Tutte le iniziative sono illustrate nella sezione dedicata alla vaccinazione www.ausl.mo.it/vaccino-covid.

Tutte le date ad accesso libero senza prenotazione sono riportate alla pagina dedicata

[26 agosto 2021]

Ultimo aggiornamento: 26 Agosto 2021