Home

Condividi

Comunicato stampa congiunto AOU E AUSL

11 ottobre 2021 sciopero generale nazionale di tutti i comparti

Saranno garantiti i servizi minimi essenziali, mentre le attività programmabili potranno subire riduzioni conseguenti all’adesione allo sciopero

Per l’intera giornata del 11 ottobre 2021 sono stati proclamati gli scioperi nazionali dalle Associazioni Sindacali ADL COBAS, CIB UNICOBAS, CLAP, CONFEDERAZIONE COBAS, CUB, SGB, SI COBAS, SIAL COBAS, SLAI COBAS S.C., USB, USB PI, USI CIT, COBAS SANITA', UNIVERSITA' E RICERCA E FSI USAE.

Lo sciopero, potenzialmente, coinvolge tutto il personale di tutte le categorie del Comparto Sanità pubblico e privato.

Come prevedono le norme vigenti saranno garantiti i servizi minimi essenziali e in particolare le urgenze, mentre le attività programmabili potranno subire riduzioni conseguenti all’adesione allo sciopero.

 

[4 ottobre 2021]

Ultimo aggiornamento: 04 Ottobre 2021