Home

Condividi

Distretto di Castelfranco Emilia

Alla Casa della Salute di Bomporto apre il nuovo Ambulatorio Infermieristico

Il servizio garantirà per tre giorni a settimana prestazioni di assistenza sanitaria primaria come terapie iniettorie e medicazioni semplici

Un’assistenza di prossimità costante per garantire una presa in carico agevole e immediata dei pazienti. Inizierà la sua attività il prossimo 23 novembre il nuovo Ambulatorio Infermieristico presso la Casa della Salute ‘del Sorbara’ a Bomporto. In particolare, per tre giorni a settimana il servizio eseguirà prestazioni come terapie iniettorie, intramuscolari e sottocutanee, medicazioni semplici (ad esempio ferite chirurgiche, lesioni vascolari, rimozione punti di sutura) e sostituzioni di catetere vescicale.

L’invio per la presa in carico presso l’Ambulatorio – ubicato al secondo piano della Casa della Salute in piazza Giacomo Matteotti 34/B – avviene tramite la prescrizione del Medico di Medicina Generale o medici specialisti. Gli orari di apertura sono i seguenti: martedì dalle 14 alle 17, giovedì e sabato dalle 9 alle 12.

 
 

L’accesso all’Ambulatorio Infermieristico può essere programmato telefonando allo 059-6554019 durante gli orari di apertura.

“Penso costituisca un momento importante per la comunità residente a Bomporto e nei comuni limitrofi - dichiara Barbara Borelli, Direttore del Distretto Sanitario di Castelfranco Emilia -. Questo Ambulatorio risponde a bisogni assistenziali attraverso prestazioni di assistenza sanitaria primaria in stretta collaborazione funzionale con i Medici di Medicina Generale, oltre ad ampliare l’offerta dei Servizi Territoriali già presenti”.

“L’apertura dell’ambulatorio infermieristico presso la Casa della Salute di Bomporto va ad implementare ed integrare i servizi di prossimità che già offriamo presso la Casa della Salute di Castelfranco – aggiunge Emanuela Malagoli, Responsabile organizzativo delle Case della Salute del Distretto -. Questo permetterà anche alle persone che già usufruiscono del Servizio a Castelfranco, di potere scegliere in riferimento alle distanze rispetto alla propria abitazione”.

 
 

[21 novembre 2021]

Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2021