Home

Condividi

L’Azienda USL di Modena alla Fiera di Mirandola, iniziative di promozione della salute centrate sull’importanza di non fumare e svolgere attività fisica

Il 12 maggio gli studenti dell’Istituto scolastico superiore Galilei puliranno le strade dai mozziconi di sigaretta e si terrà un incontro formativo, il 13 maggio camminata della salute aperta a tutti con la Medicina dello Sport. Al via il concorso video per studenti sull’importanza di non fumare

Promuovere sani stili di vita con particolare attenzione a due buone pratiche per la salute: non fumare e svolgere attività fisica. Questi temi che l’Azienda USL di Modena porterà nella storica Fiera di Mirandola arrivata alla 218esima edizione e in programma dal 12 al 16 maggio.

#Fumoancheno è il titolo delle iniziative di sensibilizzazione contro il fumo organizzate da Ausl durante tutto il mese di maggio e che coinvolgeranno soprattutto i giovani grazie ad una collaborazione con l’istituto di scuola superiore Galileo Galilei.
La mattina del 12 maggio un gruppo di studenti delle seconde classi raccoglierà i mozziconi di sigaretta nel tragitto che porta dalla scuola fino a via Felice Cavallotti presso lo spazio Aimag con partenza alle 8.30, accompagnati da personale del Centro di educazione alla sostenibilità ‘La Raganella’ di Mirandola e da operatori dell’Ausl di Modena che si occupano di promozione alla salute. Nello spazio Aimag i ragazzi si confronteranno sui danni provocati dal fumo assieme ad un referente di Ausl e sarà loro offerta una merenda grazia al salumificio Mec Palmieri.

 
Angelo Vezzosi

Durante il mese di maggio gli studenti del Galilei parteciperanno anche ad un concorso video  centrato sull’importanza di non fumare. Per partecipare i ragazzi dovranno realizzare video e pubblicarli sui loro profili con l’hashtag #fumoancheno. I tre video che riceveranno più visualizzazioni (divise per ogni social) saranno premiati da Ausl il 31 maggio, Giornata mondiale contro il fumo, e le loro classi riceveranno dei buoni in denaro da spendere per l’acquisto di materiale scolastico offerti dalle aziende del territorio Imperiale Group, Menu srl e Grafica 2020 srl.

Per quanto riguarda invece l’importanza di svolgere attività fisica la Medicina dello Sport di Ausl Modena ha organizzato il 13 maggio una camminata della salute, aperta a tutti i cittadini, condotta dai ‘walking leader’ che hanno partecipato ai corsi di formazione per leader di gruppi di cammino organizzati da Ausl Modena. Ritrovo alle 17.30 nello spazio Aimag in via Felice Cavallotti, verrà data ai partecipanti una merenda sana e sarà presentata l’attività dei gruppi di cammino per poi fare insieme la camminata.

"I dati di letteratura ci insegnano che i programmi di promozione della salute hanno un maggiore successo se sono integrati nella vita quotidiana della comunità, basati sulle tradizioni locali e condotti da membri della comunità stessa – sottolinea Angelo Vezzosi Direttore del Distretto sanitario di Mirandola - ecco perchè l'Azienda sanitaria si troverà alla Fiera di maggio a promuovere l'importanza di svolgere attività fisica e l'inopportunità di  fumare per la conservazione del proprio stato di ben-essere”

 
 

[10 maggio 2022]

Ultimo aggiornamento: 10 Maggio 2022