Condividi

Progetto Long Covid

Il progetto pilota Long Covid è rivolto alle persone assistite da un Medico di medicina generale afferente al distretto di Carpi che hanno avuto almeno un referto di tampone diagnostico positivo tra febbraio 2020 e dicembre 2021 e che presentano un mancato ritorno allo stato di salute precedente l’infezione acuta da SARS-CoV-2.

La pandemia ha profondamente inciso sull’organizzazione dei servizi sanitari non solo in Italia, ma a livello globale, e ha spinto le aziende sanitarie ad individuare modalità di risposta ai fabbisogni dei pazienti che siano efficaci, tempestive e sostenibili. Il presente studio pilota ha l’obiettivo di indagare lo stato/condizione di salute dopo la guarigione dall’infezione da SARS-CoV-2, per promuovere un’attività di programmazione, monitoraggio e verifica dei servizi che tenga conto delle possibili ricadute della malattia da Covid-19. Inoltre, il rapporto diretto con i cittadini consente di migliorare le attività di programmazione e di verificare l’efficacia dei servizi, dei trattamenti sanitari erogati e di valutarne l’appropriatezza e la qualità.

Attenzione!
La prima fase di reclutamento si è conclusa, al momento non è più possibile compilare il questionario
 

Per ulteriori informazioni sul progetto Long Covid la invitiamo a NON contattare il suo Medico di Medicina Generale ma rivolgersi ai seguenti contatti:
mail: longcovid@ausl.mo.it