Home

Centro Liberiamoci dalla violenza (LDV): il centro di accompagnamento al cambiamento per uomini maltrattanti

La violenza contro le donne, in particolare nelle relazioni di intimità, è un fenomeno che ha dimensioni importanti anche nella provincia di Modena.

Già dal 2011 l'Ausl di Modena ha attivato il Centro Liberiamoci dalla violenza (LDV), il primo centro pubblico di accompagnamento al cambiamento per uomini maltrattanti. 

Il centro si trova all'interno del consultorio familiare di Modena sottolineando che il lavoro con gli uomini rivolto alla cessazione della violenza ha come obiettivo il benessere delle donne e dei bambini che sono al centro della missione dei consultori.

Per tentare di frenare il fenomeno della violenza è fondamentale riuscire a modificare i comportamenti di chi usa la violenza come soluzione dei problemi senza rendersi conto che la violenza è essa stessa un grande problema

 

Modalità di accesso al centro LDV e percorso di trattamento al cambiamento

All'interno del centro lavorano 3 psicologi-psicoterapeuti e si base sul modello di lavoro del Centro Alternative To Violence (ATV) di Oslo.
L'accesso è gratuito e su base volontaria: l'uomo interessato al cambiamento deve prendere l'appuntamento contattando il centro.

Per valutare se sono presenti i requisiti necessari per iniziare un percorso di cambiamento, che dura in media circa un anno, i professionisti fanno 3 o 4 colloqui con l'interessato per verificare:
- la motivazione al cambiamento
- l'assenza di problematiche psichiatriche incompatibili con un percorso psicoterapeutico
- l'assenza di dipendenza da alcol e da altre sostanze

Il percorso può essere individuale o di gruppo e al termine è previsto un follow up dopo 6 mesi, uno dopo un anno e un altro dopo 2 anni per verificare la tenuta del comportamento non più violento.

 
 

Materiali informativi

Anche a seguito dell'esperienza della pandemia da coronavirus, l'AUSL di Modena ha predisposto un opuscolo informativo sulla gestione dello stress da parte degli uomini. 

 
 

I centri LDV in Emilia-Romagna

Il centro LDV dell’Ausl di Modena in questi anni ha supportato la nascita degli altri Centri LDV ad oggi istituiti in Emilia-Romagna che promuovono azioni di recupero dei soggetti responsabili di violenza familiare e di educazione e prevenzione in generale dei comportamenti violenti in famiglia.

 

Ma l'amore c'entra? un documentario sulla violenza contro le donne nelle relazioni affettive

Ne parlano tre uomini che cercano un cambiamento nel documentario "Ma l'amore c'entra?", realizzato dalla regista Elisabetta Lodoli in collaborazione con centro LDV dell'Ausl di Modena.

 

YouTube: testimonianze di uomini in cambiamento

  1. Guarda il video della storia di Roberto
  2. Guarda il video della storia di Giorgio
  3. Guarda il video della storia di Andrea
 

Progetto pilota "Valutazione degli esiti clinici riferiti al percorso di trattamento compiuto dagli autori di violenza di genere intrafamiliare presso il Centro di accompagnamento al cambiamento per uomini LDV - Liberiamoci Dalla Violenza"

La ricerca pilota si caratterizza come sviluppo dell’attività decennale di LDV - Liberiamoci dalla violenza-di Modena - Centro di accompagnamento al cambiamento per uomini - presso il Consultorio Familiare dell’Azienda USL di Modena e per la necessità di supportare con strumenti idonei l’attività dei professionisti del Centro rispetto alle caratteristiche dell’utenza, al monitoraggio del percorso di trattamento e alla valutazione degli esiti. 

La finalità principale dello studio è stata quella di valutare in maniera sistematica e approfondita l’andamento e gli esiti clinici del percorso di trattamento compiuto dagli uomini autori di violenza di genere intrafamiliare presso il centro LDV di Modena.
Obiettivo secondario è stato l’approfondimento degli elementi più caratterizzanti e rilevanti nella presa in carico e nell’accompagnamento dell’utenza in un percorso di cambiamento personale e del proprio contesto di vita al fine di migliorare l’efficacia del percorso di trattamento. Più in generale i risultati della ricerca intendono contribuire a fornire elementi rilevanti nella conoscenza e nella comprensione della problematica della violenza domestica e intrafamiliare per il contesto locale e nazionale

Ultimo aggiornamento: 24 Gennaio 2024